Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Latti alternativi

1 aprile 2007

Problemi con il latte di mucca? Sul mercato esistono anche latti detti "alternativi": latte di capra, di riso e di soia. La pubblicità ritiene che questi prodotti siano in grado di risolvere i problemi di chi non può consumare quello vaccino o perché intollerante al lattosio, o perché allergico alle proteine del latte (caseina). Il nostro test, supportato da alcuni studi scientifici, ha dimostrato che le cose non stanno proprio così.

Latte di capra: occhio alle intolleranze

Il latte di capra ha una composizione molto simile al latte di mucca, anche se i suoi grassi sono sicuramente più digeribili. Il lattosio in esso contenuto è tale da non renderlo una valida alternativa al latte vaccino per gli intolleranti. Chi è allergico alle proteine può invece (in alcuni casi) risolvere il problema scegliendo il latte di capra; ma è una scelta non priva di rischi.

Latte di soia? Meglio se con il calcio

Il latte di soia (che sarebbe più corretto chiamare bevanda di soia, trattandosi di un prodotto totalmente vegetale), non contenendo lattosio, risolve i problemi degli intolleranti al latte vaccino. Anche chi è allergico alla caseina corre pochi rischi: le probabilità di andare incontro a sensibilizzazioni verso le proteine della soia (allergia crociata) sono basse (14%). È il prodotto più indicato per chi ha il colesterolo alto. Sotto il profilo del fabbisogno di calcio, i prodotti addizionati possono garantirne il giusto apporto, ma solo due delle sette bevande testate sono risultate idonee a questo scopo. Nelle altre cinque, l'aggiunta di calcio è risultata inadeguata. Quindi attenzione alle etichette, dove questo dato è sempre indicato.

Latte di riso, poche proteine tanti zuccheri

Il latte di riso è una bevanda vegetale povera di proteine e di grassi. È invece ricca di zuccheri. L'aggiunta di calcio in alcuni casi è adeguata, per contrasto il rapporto tra calcio e fosforo non è mai equilibrato. Giudizio negativo per uno dei latti testati, che non solo non è addizionato di calcio, ma in etichetta riporta il claim "riso da bere invece del latte".



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.