Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Comprare e vendere casa senza agenzia immobiliare

1 marzo 2008
Comprare e vendere casa senza agenzia immobiliare

L'acquisto o la vendita di un immobile si può concludere anche da soli, senza rischi maggiori, soprattutto dopo i recenti provvedimenti, che facilitano la vita a chi acquista.
Coronare il sogno di avere una nuova casa è possibile anche senza l'intermediazione dell'agenzia immobiliare. Faremo più fatica, ma risparmieremo sicuramente denaro e a volte eviteremo qualche brutta sorpresa.

Ancora scarsa concorrenza nel mercato immobiliare
I principali difetti di un mercato non concorrenziale, com'è quello delle agenzie immobiliari, ci sono tutti: costi uniformi tra gli operatori, servizi poche volte all'altezza di quanto promesso, clausole contrattuali da leggere con la lente d'ingrandimento, la tentazione di ricorrere al nero. Purtroppo a oltre un anno di distanza dalla nostra ultima inchiesta e nonostante gli ultimi provvedimenti normativi sulla possibilità di detrarre il 19% dei compensi agli agenti, è cambiato ben poco nel mondo delle agenzie immobiliari. Le tariffe delle provvigioni continuano a posizionarsi attorno al 3% in gran parte delle città prese in esame e pesano sia sul venditore sia sull'acquirente.

La parte più debole: l'acquirente
L'acquirente è quello che rischia di più nella compravendita immobiliare. Sarebbe corretto invece che i costi gravassero solo sul venditore, la parte forte nella compravendita delle case. I vantaggi sarebbero tanti, a partire dalla possibilità di fare una scelta reale tra gli operatori immobiliari, valutando quello che offre più servizi al prezzo più conveniente. A guadagnarne sarebbe soprattutto l'acquirente, la parte tradizionalmente più debole, che almeno non sarebbe più costretto a pagare per un servizio senza poter scegliere l'operatore che lo fornisce. Se invece le condizioni continuano a rimanere quelle attuali, la nostra posizione è che le agenzie servano a ben poco. Non fanno niente di più di quello che può fare un notaio e generalmente con un grado di affidabilità più basso e a costi significativi.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.