Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

I millesimi in condominio

1 settembre 2009
I millesimi in condominio

All'intero condominio viene attribuito il valore standard di mille (da qui l'espressione "millesimi"): questo viene poi suddiviso tra i differenti proprietari in base alle caratteristiche del loro appartamento (si tiene conto di superficie, piano, orientamento…) e della loro porzione di parti comuni.
Per parti comuni si intendono sia quelle di cui tutti i condomini usufruiscono nello stesso modo (per esempio, muri perimetrali, cancelli e portoni d'ingresso…) sia quelle utilizzate in maniera differente (per esempio, scale, ascensore…). Alla fine del calcolo, la somma dei valori assegnati a ciascun proprietario deve dare sempre mille.


OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.