Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Polizze infortuni

1 gennaio 2009
Polizze infortuni

Ci si può assicurare contro tre tipi di eventi: morte, invalidità permanente e inabilità temporanea.
In quest'ultimo caso ci proteggiamo dall'eventualità che un incidente ci costringa a stare lontani dal lavoro e dalle nostre attività per un certo periodo di tempo: ad esempio il femore rotto che ci fa passare a letto una trentina di giorni. Invece l'invalidità permanente (che può essere totale o parziale) è la perdita definitiva della capacità di svolgere un dato lavoro, magari perché non possiamo più usare una mano o rimaniamo bloccati sulla sedia a rotelle.


OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.