News

I millesimi in condominio

1 settembre 2009
I millesimi in condominio

All'intero condominio viene attribuito il valore standard di mille (da qui l'espressione "millesimi"): questo viene poi suddiviso tra i differenti proprietari in base alle caratteristiche del loro appartamento (si tiene conto di superficie, piano, orientamento…) e della loro porzione di parti comuni.
Per parti comuni si intendono sia quelle di cui tutti i condomini usufruiscono nello stesso modo (per esempio, muri perimetrali, cancelli e portoni d'ingresso…) sia quelle utilizzate in maniera differente (per esempio, scale, ascensore…). Alla fine del calcolo, la somma dei valori assegnati a ciascun proprietario deve dare sempre mille.

Tabelle di proprietà
Le tabelle chiamate "di proprietà" riportano i millesimi in base alle quote di possesso (singolo appartamento + porzione delle parti comuni): sono quelle a cui spesso si fa riferimento nelle assemblee condominiali per stabilire la soglia necessaria per prendere le decisioni (per esempio, maggioranza semplice, maggioranza di due terzi…). Questi valori, spesso predisposti dall'originario proprietario o dal costruttore, devono essere riportati in una tabella allegata al regolamento condominiale, che deve essere approvata e firmata da tutti i condomini. Per questo documento è fondamentale il principio dell'unanimità: le tabelle di proprietà, oltre a dover avere obbligatoriamente il benestare di tutti i condomini, allo stesso modo possono essere messe in discussione solo coinvolgendo tutti i proprietari.

Tabelle di gestione
Le tabelle denominate "di gestione", anch'esse espresse in millesimi, tengono conto della ripartizione millesimale delle tabelle di proprietà e si utilizzano come base per la ripartizione delle spese. Si riferiscono alla suddivisione dei costi per servizi come il riscaldamento (i millesimi possono essere calcolati a seconda della superficie e del grado di isolamento dell'appartamento), l'acqua (in base alla superficie o al numero delle persone), l'ascensore e le scale (i millesimi aumentano con l'elevarsi del piano). Può anche accadere che siano uguali alle tabelle di proprietà.


Correlati

Risorse


Prova ora: 2 euro 2 mesi