Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Frigoriferi combinati: occhio agli sbalzi di temperatura

1 giugno 2007

Il frigorifero combinato è un tipo di frigorifero capiente, caro (tra i 524 e i 1.269 euro) e che consuma molto. Quindi vale la pena acquistarlo solo se si è davvero sicuri di sfruttarlo. Attenzione però, non sempre i prodotti sul mercato offrono una qualità sufficiente: alcuni hanno ancora sbalzi di temperatura nel frigorifero o nel freezer, che compromettono la buona conservazione degli alimenti.


Problemi di temperatura

La capacità di un frigorifero di mantenere stabile la temperatura è fondamentale per conservare bene e a lungo gli alimenti.

Un frigorifero che si rispetti deve tenere la temperatura a 3°C nel frigo e, almeno, a - 18°C nel freezer. Abbiamo testato i modelli simulando una temperatura esterna di 10°C e di 38°C. I modelli del test mantengono stabile la temperatura interna. Solo un apparecchio fa scendere la temperatura nel frigo sotto lo zero, quando nell'ambiente esterno la temperatura era di 10°C. Un altro modello invece si aggiudica un mediocre perché alza troppo la temperatura nel freezer quando quella ambientale si abbassa

Cibi congelati in fretta

Abbiamo fatto una prova importante: verificare quanto tempo ci mettono i frigoriferi a raffreddare e congelare i cibi. Meno tempo ci mettono e minore è la possibilità che proliferino germi e batteri. La velocità di raffreddamento è stata testata misurando il tempo necessario a portare una certa quantità di cibo da 25°C a 7°C. I modelli che ci mettono 8-12 ore si meritano un giudizio buono. Nessun modello comunque si rivela velocissimo, uno in particolare ci mette molto, più di 17 ore.

Nella prova di congelamento era previsto l'inserimento di nuovo cibo da congelare in un freezer che conteneva già alcuni surgelati. Una volta riposti nel freezer, i cibi devono arrivare a una temperatura di -18°C in un tempo compreso tra le 22 e le 26 ore. La maggior parte dei frigoriferi del test si comportano molto bene.
Sbrinamento automatico

Sbrinare frigo e freezer è importante perché consente al frigorifero di funzionare meglio, diminuendo il consumo di energia elettrica. Rispetto al test del giugno 2006, tutti i modelli, tranne uno, hanno lo sbrinamento automatico non solo del frigo ma anche del freezer e il sistema funziona bene.

Marche testate

   1. Ariston
   2. Bosch
   3. Bosch
   4. Indesit
   5. Liebherr
   6. LG
   7. Miele
   8. Rex
   9. Whirlpool

 



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.