Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Rasoi elettrici

1 dicembre 2007

I rasoi sul mercato sono sempre più efficienti e confortevoli oltre che migliori sotto il profilo dell'impatto ambientale. Purtroppo, ancora non riescono a essere più silenziosi. Sul rasoio gli uomini si dividono in due categorie: i fan della testina rotante e quelli della lama vibrante. La buona notizia è che qualsiasi partito scegliate, il risultato è buono. Infatti dal nostro test non sono emerse significative differenze di qualità tra i due tipi di rasoio. È quindi solo una questione di abitudine.

Rasoi Più rispettosi dell'ambiente
Rispetto al nostro ultimo test che risale a quattro anni fa, sono stati fatti significativi passi avanti per quanto riguarda l'impatto ambientale. Infatti, quasi tutti gli apparecchi del test funzionano con batterie ricaricabili e utilizzano quelle meno inquinanti: Nickel Metallidruro (NiMH) o Litio (Li-Ion).

Ricambi troppo cari
I prezzi dei rasoi sono molto variabili: vanno dai 60 euro circa ai 300 euro. La qualità è comunque buona, quindi si può portare a casa un buon rasoio anche spendendo 60 euro. Occhio alle promozioni, è un articolo spesso in offerta nei grandi centri commerciali.
Bisogna dire però che quando arriva il momento di cambiare le testine rotanti o le lamine sono dolori per il portafoglio. Infatti, i produttori fanno pagare cari i ricambi: si parte da 60 euro circa per tre testine e altrettanti per le lamine (almeno 20 euro l'una). I produttori consigliano di sostituire questi pezzi ogni 12-18 mesi a seconda dell'uso (in realtà i tempi sono in genere più lunghi e comunque sarete voi ad accorgervi quando il rasoio non taglia più bene e "tira" un po' troppo sulla pelle): basta fare due conti per capire quanto contino i ricambi nel business dei rasoi.

Marche testate

  1. Braun
  2. Panasonic
  3. Philips
  4. Remington



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.