Il mondo Altroconsumo:
News

Apple presenta iPhone SE e il nuovo iPad Pro

22 marzo 2016
Apple presenta iPhone SE e il nuovo iPad Pro

Apple ha presentato due nuovi modelli dei suoi prodotti di punta: iPhone SE e una versione ridotta di iPad Pro. Dopo che gli ultimi dispositivi avevano visto le dimensioni crescere, questa volta è il turno di un nuovo rimpicciolimento. Ecco tutte le novità lanciate dalla Mela durante l'ultimo evento di Cupertino.

Per quanto la tendenza di questi ultimi anni sia stata quella di telefoni di grosse dimensioni, continua anche a esserci una notevole domanda di telefoni di dimensioni più ridotte, in particolare da parte di chi preferisce utilizzare il telefono facendo tutto con una mano sola, cosa che con iPhone 6 Plus è praticamente impossibile e anche con iPhone 6 è piuttosto scomoda. Il nuovo iPhone SE punta a soddisfare questa domanda, tornando alle dimensioni del vecchio iPhone 5S. In pratica si tratta di un iPhone 5S con le specifiche tecniche interne degli iPhone 6S. Rispetto a questi, le uniche differenze sono l’assenza della funzione 3D touch, una fotocamera frontale (che è della stessa qualità del vecchio 5S) e poco altro, differenze tutto sommato marginali. Il telefono sarà disponibile da fine marzo 509 euro per la versione da 16 GB e 609 euro per la versione da 64 GB; come spesso accade si tratta di prezzi di gran lunga più elevati di quelli applicati negli Stati Uniti, dove ad esempio la versione da 16GB costa solo 399 dollari (circa 355 euro). 

Le novità del nuovo iPad Pro

L’altro nuovo modello annunciato ieri è una versione ridotta di iPad Pro. Anche qui Apple ha seguito un approccio simile: dal punto di vista delle dimensioni e del peso il nuovo tablet è molto simile ad iPad Air 2 (quindi con uno schermo da 9.7”), mentre le caratteristiche tecniche sono quelle dell’iPad Pro, inclusa la smart cover e il supporto per il pennino.  A differenza di iPhone SE, però, il nuovo iPad Pro ha anche alcune caratteristiche tecniche superiori rispetto al resto della gamma. Le migliorie riguardano in particolare le fotocamere (quella principale ora è da 12 Megapixel e registra anche video a qualità più elevata e con una funzione di stabilizzazione migliorata, quella frontale è da 5 Megapixel e ha il flash) e lo schermo, che è più luminoso, con meno riflessi e nel quale è stata introdotta una tecnologia che Apple chiama True Tone, ovvero dei sensori che rilevano la luce ambientale e in base ai dati rilevati modifica la temperatura del colore dello schermo, con l’intento di affaticare sempre meno la vista di chi utilizza un iPad. A seconda delle combinazione di memoria interna e collegamento wireless, i prezzi del nuovo iPad pro andranno da 689 a 1199 euro.

Gli aggiornamenti dei sistemi operativi

Dal punto di vista del software, Apple ha presentato aggiornamenti per tutta la sua gamma di sistemi operativi: iOS9.3 per telefono e tablet, OSX 10.11.4 per il Mac, tvOS 9.2 per Apple tv e WatchOS 2.2 per gli orologi. Si tratta in generale di aggiornamenti minori, la nuova funzionalità più importante è quella di Apple Tv: ora si può dettare al telecomando, rendendo più semplice interagire con le schermate in cui va inserito del testo (come le schermate in cui è richiesta una password). Purtroppo per il momento questa novità è limitata all’inglese. Gli aggiornamenti sono già disponibili da oggi, ma come sempre vi consigliamo di aspettare qualche giorno prima di installarli sui vostri prodotti, per dare modo a eventuali problematiche di venir fuori.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.