Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Computer fissi e portatili

1 dicembre 2006

Momento d’oro per i Pc portatili (detti anche notebook o laptop). Nel corso dei primi sei mesi di quest’anno, i negozi di informatica hanno venduto più notebook che computer fissi. È un dato di fatto che conferma il tramonto definitivo dell’epoca in cui i portatili erano strumenti esclusivi d’instancabili uomini d’affari dalla valigia sempre pronta. Ma che cosa c’è dietro al recente successo dei notebook tra il grande pubblico? E a parità di prezzo le prestazioni sono davvero simili a quelle dei desktop?

Fissi e portatili delle principali marche

Abbiamo preso in esame i computer di tre tra le marche più diffuse sul mercato, in grado di prestare al nostro test tanto un Pc fisso quanto un modello di portatile con configurazione simile a quella dei "cugini" desktop. I modelli scelti per il confronto, inoltre, hanno tutti prezzi simili e variano da 1.300 a 1.500 euro.

Notebook anche per i giochi?

Certamente i portatili hanno un look più moderno e il fatto che quelli in commercio siano tutti di marca sembra in qualche modo rassicurare chi li compra. Se è vero inoltre che molti notebook (soprattutto quelli di dimensioni più ridotte) adottano schede grafiche abbastanza limitate e non sempre sono l'ideale  per giocare con videogiochi graficamente più impegnativi, è anche vero che oramai gli ultimi modelli (specialmente quelli più grandi e pesanti) permettono di eseguire operazioni che fino a qualche tempo fa erano prerogativa esclusiva dei desktop (per esempio il videoediting).

Solo i portatili più grandi all'altezza dei fissi

Non tutti i portatili sono in grado di competere con i desktop. Occorre vedere da vicino le diverse tipologie di notebook in commercio per rendersi conto di quanto è vasta l'offerta e quanti pochi modelli sono realmente paragonabili ai computer fissi. La distinzione principale tra tutti i portatili che si trovano sugli scaffali dei negozi è in base alle loro dimensioni. Queste ultime dipendono di conseguenza da quelle dello schermo: più grande è il formato del monitor, maggiori saranno le dimensioni del computer e di conseguenza maggiore sarà anche il suo peso.

Marche testate

  1. Apple
  2. Dell
  3. Hp



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.