Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Il social network

1 marzo 2008
Il social network

Comunicare, condividere i propri contenuti, fare affari... Tutto grazie alla rete. Per partecipare ai social network non servono software specializzati: ci si collega al sito che interessa, ci si iscrive gratuitamente, fornendo quasi sempre solo un indirizzo email e scegliendo un nome utente e una password
che ci consentiranno di rientrare nella nostra pagina in futuro. L'idea è quella di sfruttare internet per essere sempre collegati alle persone con cui vogliamo tenerci in contatto. Ma l'obiettivo dell'iscrizione a un social network è anche quello di essere facilmente contattabili, mettere in risalto ciò che vogliamo mostrare di noi, condividere quello che di interessante, divertente o utile abbiamo da offrire. Attenzione a quel che decidete di rendere pubblico: difficile fare marcia indietro.

Siti social network per tutti i gusti
Il social networking richiede impegno perché le relazioni non si alimentano da sole. Se vi state domandando "a che scopo?", forse il mondo dei social network non fa per voi. O forse converrebbe provare a fare un passo nella direzione della condivisione per vedere che effetto fa.

In fondo la differenza tra l'internet di alcuni anni fa e il Web 2.0, di cui tanto si parla adesso, consiste nel pieno coinvolgimento degli utenti nella creazione dei contenuti da fruire sul web. Mentre agli esordi la rete era un "posto" in cui pochi mettevano i contenuti e tutti gli altri si limitavano a navigarci dentro, oggi ciascun utente è un potenziale creatore di contenuti, e i social network forniscono un sistema semplice e immediato per farlo. Ma cosa si può condividere? Di tutto, ogni giorno nascono nuovi siti focalizzati su determinati interessi: amicizia e relazioni, musica, foto e video, libri, idee, affari…

I ferri del mestiere del social networking
Diversi sono gli strumenti che vi possono aiutare a gestire al meglio la vostra vita sociale online. Per cominciare, la mailbox. Pensate bene a che indirizzo di posta fornite: ogni volta che chiunque vi contatterà in qualunque forma sul social network cui vi siete registrati, ne sarete avvisati con un messaggio nella casella di posta elettronica che avete fornito all'iscrizione. Tenete presente questo aspetto al momento di fornire l'indirizzo. Deve essere una casella che controllate frequentemente, consultabile da qualunque computer collegato a internet (no quindi alle email aziendali), ma accertatevi che sia capiente. Per iniziare, meglio non usare il proprio indirizzo principale.

C'è poi il problema di gestire (e tenere a mente) le 4 o 5 username e password che vi siete creati. Gli sviluppatori di software lavorano alacremente per fornire soluzione al problema della gestione dei vari mondi sociali. Diversi i programmi che possono aiutare in questo senso.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.