Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Software per il backup a confronto

1 luglio 2008
Software per il backup a confronto

Se non volete perdere in caso di problemi tutti i dati del vostro hard disk occorre fare un backup, ovvero una copia di riserva dei dati che vi interessano.
Esistono appositi software che permettono di creare e gestire copie di backup dei dati e ne facilitano il ripristino in caso di necessità. Noi abbiamo testato 8 di questi software per vedere se sono davvero utili e come funzionano

Tre buoni motivi per adottare un software di backup
Una qualsiasi copia di dati (ad esempio trasferendo file e cartelle dal disco fisso di un Pc a un cd o a una memoria flash) può essere considerata una vera e propria copia di backup che, all'occorrenza, può essere impiegata per ripristinare i dati smarriti o danneggiati. Perché allora spendere soldi per acquistare un software apposito per la gestione dei backup? Ecco alcuni dei motivi per i quali ci sentiamo di consigliarli:

  • La praticità. I software di backup semplificano le procedure di copia, soprattutto se i dati da salvare non sono tutti raggruppati in un'unica cartella o non sono proprio a portata di mano;
  • La tempestività. Un programma che crea automaticamente copie di backup con una certa periodicità (anche senza intervento diretto dell'utente), permette di avere sempre copie recenti dei propri dati;
  • L'automazione. L'utilizzo di questi software permette di ridurre il tempo speso nelle operazioni di backup.

Servizio di Backup anche online
Grazie all'aumento delle velocità medie delle connessioni Adsl, si stanno facendo strada siti che offrono i loro server come piattaforma sulla quale caricare i backup del proprio computer. Se non volete acquistare un hard disk esterno (indispensabile per fare il backup dei dati), e non volete installare un software, utilizzare uno di questi servizi online può essere la soluzione che fa per voi. La maggior parte di questi siti sono utili soprattutto se si desidera salvare file di dimensioni relativamente ridotte. Se però avete necessità di fare il backup di documenti decisamente più pesanti, farlo online non conviene: ci mettereste davvero troppo tempo.

I produttori di software per il backup del test:

  • Acronis
  • Microsoft
  • Paragon
  • Runtime Software
  • Softland
  • StorageCraft
  • Symantec



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.