News

CES 2013: ecco le novità tecnologiche presentate a Las Vegas

9 gennaio 2013
CES 2013: ecco le novità tecnologiche presentate a Las Vegas

Il mondo dell'elettronica è in continua evoluzione e la quantità di novità presenti al Consumer Electronic Show (CES) 2013 di Las Vegas ne è una dimostrazione. I nostri esperti sono andati sul posto per raccontarci che cosa possiamo aspettarci (a breve) sul mercato.

Smart tv
Sul fronte dei televisori, quest'anno gli espositori hanno deciso di mettere in campo schermi ancora più grandi e una qualità delle immagini migliore. Uno su tutti : un televisiore 4K con schermo da 110", ovvero della lunghezza di quasi 3 metri. Il formato 4K è di fatto quello con cui sono girate pellicole digitali con una risoluzione ben più alta del consueto formato HD, ma proprio per questo si tratta di contenuti ancora introvabili, soprattutto in Italia. 
Come lo scorso anno, anche in questa edizione del CES riflettori puntati anche sui televisori oled. Questi display ultra sottili forniscono una visione più brillante e consumano meno energia rispetto ai tradizionali schermi led. Stando ai produttori, il primo oled da 55" sarà disponibile in Europa probabilmente solo in primavera. Staremo a vedere, perché il lancio di questi apparecchi è stato annunciato già l’anno passato e poi rinviato per problemi di produzione.
Per finire la panoramica sui televisori, abbiamo notato diversi modelli di tv intelligenti in grado di informare sui programmi, i film, e i siti web in base al profilo degli utenti. Alcuni modelli sono dotati di telecomandi intelligenti (con il riconoscimento vocale) e di una telecamera integrata per il riconoscimento dei movimenti : in questo caso infatti non occorre premere alcun pulsante per regolare il volume o cambiare canale, ma è sufficiente un rapido movimento davanti al televisore.


Ultrabook e tablet
I nuovi ultrabook esposti in fiera hanno quasi tutti schrmi touch ad alta definizione che ben sia adattano al nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows 8. Sono apparecchi interessanti anche perché è stata migliorata la durata della batteria : in media hanno batterie che durano da tre a cinque ore in più rispetto a quelle attuali.
Interessanti anche i dispositivi ibridi, ovvero ultrabook enetbook con schermo touchscreen rimovibile da usare come un tablet ; in questo caso resta da capire se lo schermo funziona altrettanto bene di un normale tablet. Proprio sul fronte dei tablet, poi, si assiste alla commercializzazione di diversi nuovi modelli, di fatto per tutte le tasche : ad esempio abbiamo visto un modello con schermo da 7 " dal costo di circa 120 € (un prezzo interessante, ma siamo curiosi di testarne la qualità).


Smartphone
Come previsto, diversi produttori hanno presentato in fiera i nuovi modelli di smartphone con schermi da 5". Tuttavia le vere novità di questo settore saranno presntate con ogni probabilità alla fine di febbraio durante il prossimo Mobile World Congress di Barcellona.
In ogni caso, molti modelli sono dotati di NFC (Near Field Communication), al momento utilizzato principalmente per i pagamenti mobili (anche se in Italia sono pochissimi al momento i servizi di pagamento disposnibili). Tuttavia, grazie alla sua integrazione nello smartphone, non ci sarà bisogno di complesse procedure per collegare lo smartphone ad esempio al televisore o un altro dispositivo : basterà tenere lo smartphone appoggiato contro il dispositivo.
Infine, è certamente interessante l’annuncio in anteprima del Samsung Galaxy S4 : il successore del fortunato Galaxy S3 promette qualità di immagine ancora più impressionante, grazie alla nuova tecnologia Amoled in grado di controllare ogni pixel singolarmente, contribuendo quindi a una riduzione dei consumi.


Fotocamere e videocamere
Sul fronte fotocamere e videocamere, oltre a una migliore qualità delle immagini, la tendenza è quella di avere modelli con wifi integrato, in  modo da poter scaricare rapidamente e facilmente le immagini, condividerle o passarle da uno all’altro dispositivo.


Elettrodomestici
Anche svariati modelli di elettrodomestici possono essere connessi tramite una rete wifi. Questo, secondo i produttori, porta molti vantaggi : ad esempio è possibile sapere quando la lavatrice ha finito mentre si guarda la tv. Sarebbe anche possibile fare andare l’aspirapolvere mentre si è in ufficio, grazie al proprio smartphone e ai suoi comandi vocali. Sempre utilizzando lo smartphone, è anche possibile  vedere i prodotti rimasti nel frigorifero e la loro data di scadenza (frigorifero che anche in grado di suggerire una cena in base ai prodotti disponibili e ordinare al supermercato gli ingredienti che mancano). Ovviamente, appena questi modelli saranno disponibili, non mancheremo di provarli per vedere se mantengono le promesse.



Prova ora: 2 euro 2 mesi