Il mondo Altroconsumo:

Hi tech > News (454)

01/01/2010 Powermat consuma di piu

Powermat è una pedana su cui appoggiare più apparecchi portatili da ricaricare (cellulare, palmare, lettore mp3…). Farete a meno dei singoli caricabatterie, ma dovrete acquistare anche appositi adattatori. Elevato il prezzo e il consumo di corrente.

01/01/2010 Italiani e tecnologia ecco il rapporto del Censis

Il rapporto Censis evidenza la grande diffusione di internet tra i giovani e le persone più istruite. Prosegue inarrestabile l'ascesa dei social network. In picchiata l'utilizzo dei telefonini più sofisticati, mentre sono ormai considerati indispensabili i cellulari con funzioni di base.

01/01/2010 I nonni a scuola di pc

Negli internet saloon gli over 50 imparano a usare il web, a scrivere in word, a scaricare foto digitali con corsi della durata di un giorno. E poi a casa si divertono a sfidare figli e nipotini. Così le nuove tecnologie diventano alla portata di tutti.

01/01/2010 Rendere sicuro Windows 7

L'utente principale, creato in automatico da Windows 7 e' un utente di tipo "Amministratore", anche se la situazione e' differente rispetto a Windows XP, in quanto e' attivo (come in Vista) il sistema Uac, che rappresenta una sorta di "filtro": quando viene eseguita un'operazione o un'applicazione che richiede privilegi amministrativi, compare una finestra che chiede la conferma dell'operazione da parte dell'utente (che può autorizzare o negare il completamento dell'operazione).

01/01/2010 Garanzia sui prodotti Hi Tech

In caso di guasti o difetti troppo spesso i negozianti fanno i furbi, approfittando dell'ignoranza dei clienti. Lo conferma la nostra inchiesta.

01/01/2010 Sistemi operativi: arrivano i nuovi

Windows 7 ha problemi di sicurezza. Per la famiglia Mac, il nuovo OS X Snow Leopard è a buon mercato. Linux è una buona alternativa gratuita.

01/01/2010 Router e collegamento internet via umts

Creare una piccola rete wifi domestica (oppure in ufficio) e nel contempo viaggiare sul web sfruttando la tecnologia umts, cioè la telefonia mobile di terza generazione, la cosiddetta 3G.


Prova ora: 2 euro 2 mesi