Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Il futuro dei diritti del turista

25 febbraio 2010

Cesare Vaccà - Università degli Studi di Milano-Bicocca

I contratti di viaggio "a pacchetto" sono oggetto di armonizzazione europea. La Commissione europea ha intenzione di riformularne la disciplina, estendendola ai cosiddetti "pacchetti dinamici", quelli che i consumatori assemblano autonomamente acquistando singole prestazioni presso un unico sito Internet o siti partner. L'adozione di un contrassegno "Viaggio protetto" (Travel Protection Label) potrebbe in futuro contraddistinguere prodotti turistici e/o combinazioni di prodotti rispetto ai quali i diritti dei consumatori sono tutelati dall'ordinamento europeo.


OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.