Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Dentista all'estero. Le nostre richieste al ministero

1 aprile 2009
Dentista all'estero. Le nostre richieste al ministero

Oggi - complice il portafoglio sempre più sgonfio degli italiani e le facilitazioni offerte da internet e dai blog - si stima che siano addirittura quasi 20 mila le persone che ogni anno vanno in un paese dell'Est a farsi curare i denti.
E non stiamo parlando solo di chi abita nelle zone vicine al confine: il turismo odontoiatrico riguarda una fetta di clienti molto più ampia, provenienti da tutta Italia. Che cosa hanno in comune queste persone? Tutte, indistintamente, lamentano per lavori odontoiatrici preventivi o costi troppo alti e, dunque, inaccessibili. La maggior parte poi nutre una grande convinzione: a parità di trattamento, lo stesso lavoro fatto all'estero costa meno. Molto meno.


OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.