Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Confronto conti correnti per pensionati

1 marzo 2008
Confronto conti correnti per pensionati

Non c'è convenienza nei prodotti bancari destinati ai pensionati. E c'è anche poca trasparenza.
Questi i risultati di un nostro test condotto su 13 diversi conti correnti destinati alla terza età, che sono stati anche messi a confronto con i conti standard (destinati cioè a tutte le fasce di età) sia tradizionali sia su internet. Quali sono i migliori?

Tassi bassi
I risultati non sono certo confortanti. Su tredici conti correnti a confronto, solo uno rientra tra i conti migliori, tenendo conto anche di quelli standard. Si classifica primo, ma è solo una parziale consolazione visto che in tutti gli altri casi questi prodotti risultano essere più cari. Bassi invece i tassi di interesse, in media solo lo 0,3%, e, al contrario, molto alti quelli applicati in caso di conto in rosso (fino al 15%). Non fatevi prendere in giro da eventuali servizi accessori: l'anticipo a tasso zero o agevolato del primo assegno pensionistico è ormai inutile, visto che nella maggior parte dei casi le pensioni vengono erogate al massimo entro un mese dalla fine dell'attività lavorativa. E le assicurazioni vendute in pacchetto con i conti sono praticamente inutili: basti pensare che le coperture per l'invalidità permanente sono previste solo per capitali ridottissimi.

Trasparenza, questa sconosciuta
Nonostante tutta la buona volontà, le banche ne hanno di strada da fare sul versante della trasparenza. E per quanto riguarda i conti correnti per pensionati le cose non cambiano: ottenere il foglietto informativo sui prodotti bancari è stata un'impresa. Spesso gli impiegati non sapevano dove cercarli, in altri casi spiegavano che per capirli servivano tre lauree, e in qualche caso dicevano che era meglio leggere la scheda del prodotto, molto più facile da capire. Peccato che non riporti il 100% delle condizioni del conto.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.