Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Detrazioni per tutti i gusti

1 luglio 2007

La Finanziaria per l'anno 2007 ha confermato le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie al 36%, con una spesa massima detraibile di 48 mila euro. Ma ha anche introdotto un nuovo tipo di detrazioni, legate alla riqualificazione energetica di case e palazzi. Queste ultime possono arrivare fino a un massimo di 100 mila euro di spesa e la percentuale detraibile è del 55%.

Pannelli e caldaie

Le detrazioni energetiche riguardano quattro tipi di intervento, da quelli per il miglioramento energetico degli edifici alla sostituzione degli impianti di riscaldamento con le caldaie più moderne oggi in commercio, passando per il miglioramento dell'isolamento termico delle case e l'installazione di pannelli solari.

È importante ricordarsi che per rientrare nelle detrazioni, gli interventi devono essere eseguiti su edifici già costruiti e non in costruzione. Le detrazioni vanno spalmate in tre quote uguali in tre anni e non possono essere richieste tutte e subito.

Come fare per avere diritto alle detrazioni

Per avere diritto alle detrazioni, è necessario seguire un percorso complicato. Anzitutto bisogna ricordarsi di fare qualsiasi pagamento sotto forma di bonifico bancario o postale. Poi bisogna ottenere da un tecnico abilitato l'asseverazione, cioè il documento che dimostra come i lavori siano stati eseguiti come prevede la legge. Ancora, bisogna spedire l'asseverazione (e una scheda informativa sugli interventi eseguiti) all'Enea (Ente per le nuove tecnologie, energia e ambiente). E infine tenere tutto da parte per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi.

Detrazioni al 36%

Le detrazioni "tradizionali" (al 36%) spettano al proprietario dell'edificio o a chi ne ha i diritti reali di godimento e riguardano interventi di manutenzione straordinaria, opere di restauro e conservazione e i lavori di ristrutturazione edilizia. Ricordatevi che non possono essere cumulate con le detrazioni energetiche.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.