Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

I vizi della garanzia

1 novembre 2008
I vizi della garanzia

Avete fatto un acquisto e dopo poco smette di funzionare. Non c'è da scoraggiarsi: i consumatori sono tutelati da una normativa che offre gli strumenti per ottenere soddisfazione. Ma è importante informarsi, perché non sarà certo il negoziante o il produttore a venirvi incontro.
Ancora una volta, spetta a voi rivendicare i vostri diritti con fermezza e consapevolezza.

Negozianti scorretti
Nella pratica l'applicazione della garanzia può rivelarsi difficile. In Italia, ma anche in altri Paesi europei, non sono rari i tentativi di eludere la legge, per esempio inserendo clausole scorrette nei contratti in modo da scoraggiare la richiesta di garanzia. Molte sono le furbizie che i venditori utilizzano per sfuggire ai loro obblighi. Per esempio può capitare che se il prodotto deve essere spedito in laboratorio per la riparazione il negoziante tenti di accollare al cliente le spese di spedizione. Può anche succedere che il centro specializzato sostenga che la riparazione non rientra negli interventi previsti in garanzia, e che il cliente dovrà pagarla. Il caso è molto improbabile. La garanzia copre la stragrande maggioranza dei casi di non conformità del prodotto, ed è molto difficile che una richiesta di riparazione non sia compresa tra gli interventi in garanzia. Nonostante la chiarezza della norma, non mancano le clausole confuse o scorrette.

Farsi valere
La casistica degli imprevisti è ricca: tra difetti, guasti, rimborsi, annullamento di contratti e ripensamenti bisogna sapersi districare per fare la scelta migliore. Una soluzione c'è sempre, e se non ottenete ragione c'è l'ufficio legale di Altroconsumo pronto ad assistervi. Sul nostro sito trovate tutte le lettere tipo da utilizzare come modello per reclamare con il negoziante poco disponibile.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.