Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Il giudice di pace

1 gennaio 2011
Il giudice di pace

Il giudice di pace è competente sia in sede civile, per cause relative a beni mobili fino a 5.000 euro, sia in sede penale, quando la legge prevede solo una pena pecuniaria o una sanzione che non sia la prigione. Si occupa di cause di risarcimento danni negli incidenti stradali fino a 25.000 euro. Al giudice di pace ci si rivolge anche per contestare le multe per infrazioni al Codice della strada.


OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.