Il mondo Altroconsumo:
Articoli riviste

Stagflazione: niente panico

1 maggio 2008
Stagflazione: niente panico

Da più parti si paventa il rischio che si ripresenti l'infernale mix di stagnazione economica e rialzo dei prezzi che negli anni '70 mise in ginocchio le economie occidentali, a partire dagli stati uniti.
Tuttavia oggi il mercato ha qualche numero in più per difendersi.

La stagflazione arriverà?
I prezzi correranno e l'economia ristagnerà, tutto insieme? Calma.

Per quanto molti ne parlino, si tratta solo di un rischio. Anche l'ex governatore della Banca centrale americana Alan Greenspan aveva previsto che entro il 2007 l'economia americana sarebbe potuta entrare in recessione (con una probabilità su tre, aveva detto): e questo, fortunatamente, non è avvenuto.

Nessuno ha la sfera di cristallo, non è facile prevedere il futuro. Quello che si può fare è analizzare gli aspetti di rischio che oggi caratterizzano l'economia e confrontarli con i fattori presenti negli anni '70, quando la stagflazione si mostrò per la prima volta.



OK Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.