News

Tariffe dell'acqua: i prezzi città per città

13 dicembre 2012
tariffe acqua

13 dicembre 2012

In un anno le bollette hanno subito rincari del 6%. In attesa di nuove regole sui prezzi, ci sono grandi differenze: la nostra rilevazione in 106 città lo dimostra. A Milano nasce il servizio Milano Blu per informare sull'uso dell'acqua del rubinetto.

Bollette dell’acqua sempre più salate: l’unica certezza - nel mondo del Sistema Idrico Integrato (che comprende erogazione dell’acqua potabile, fognature e depurazione) - è questa. I costi per i cittadini cambiano molto di città in città, sia per cause strutturali e territoriali che comportano investimenti differenti, ma anche per inefficienze dei gestori. Sui costi dell’acqua, inoltre, non viene ancora rispettato l’esito del referendum del 2011 e l’autorità a cui sono state affidate regolazione e vigilanza - l’Aeeg (Autorità per Energia Elettrica e Gas) - non ha ancora assunto pieni poteri. La maggioranza dei gestori si dice in attesa della nuova tariffa, ma intanto continua ad aumentare la vecchia. E il consumatore paga.

Grandi differenze da città a città
Uno dei dati che salta subito all’occhio è la grande differenza dei costi dell’acqua tra una parte e l’altra del Paese. Per capire quanto sono aumentate le tariffe abbiamo confrontato i dati del 2012 con quelli rilevati nelle precedenti indagini: 2009 e 2011. La tariffa a scaglioni (più si consuma e più si paga per metro cubo) comporta iniqui aumenti per le famiglie numerose. Abbiamo calcolato la differenza tra quanto spende al metro cubo il membro di un nucleo di due persone e quanto spende il componente di una famiglia di cinque.

Milano per l'acqua del rubinetto
Si chiama Milano Blu il portale che mette a disposizione dei cittadini milanesi un'ampia gamma di informazioni riguardo l'acqua che sgorga dai rubinetti cittadini. Realizzato insieme a Metropolitana Milanese, il progetto fornisce informazioni sul perché bere l'acqua del rubinetto, come funzionano i cicli di depurazione e quelli di potabilizzazione dell'acqua e dà ai cittadini la possibilità di ottenere l'analisi dell'acqua distribuita nella propria zona.


Stampa Invia