News

Bilance elettroniche: modelli a confronto

22 giugno 2014
bilance

22 giugno 2014

Addio al vecchio ago dei prodotti a molla: ormai le bilance elettroniche possono misurare anche la massa grassa, calcolare l'indice di massa corporea, collegarsi allo smartphone e al computer. Abbiamo testato 12 prodotti e la qualità, in generale, non delude.

Hai il desiderio di perdere qualche chilo? Il primo passo è quello di salire su una bilancia, ma anche in questo caso c'è bilancia e bilancia. Ne abbiamo testate 12 elettroniche, per aiutarti a scegliere la migliore: scopri i risultati del test.

Intelligenti e connesse allo smartphone

Ormai ne esistono di tutti i tipi: alcune possono collegarsi a uno smartphone o un computer per tenere traccia del peso, altre ancora possono diventare un gioco ed essere abbinate alla console, oppure indicare l'indice di massa corporea o la massa grassa (meglio - in quest'ultimo caso - che non le usino persone che hanno il peacemaker o altre apparecchiature mediche, visto che fanno passare una corrente piccolissima all'interno del corpo).
Ecco quelle che abbiamo messo alla prova nel nostro test, misurandone precisione, sensibilità e non solo: la maggior parte non deludono.

  • TEFAL Classic
  • LAICA PS 1047
  • LAICA PS 5010
  • SALTER 9152
  • CARREFOUR HOME HBS30113
  • BOSCH PPW 3300
  • INNOFIT INN-108
  • LAICA PS 1042
  • WITHINGS WS-30
  • BEURER BF 300
  • FITBIT Aria
  • JOYCARE JC 438 e JC 439

Scopri se sei in forma

Ma non ossessionarti con il peso: calcola anche il tuo IMC (indice di massa corporea) usando il nostro servizio online, per poi valutare se effettivamente hai bisogno di una dieta o di rivolgerti a uno specialista che sappia indicarti il percorso più adatto.

Scopri se sei in forma


Stampa Invia