Come testiamo

Bilance da cucina: come testiamo


Bilance da cucina

Per mettere alla prova le bilance da cucina valutiamo l’accuratezza delle misurazioni con diversi pesi (da 25g fino al massimo della bilancia), la ripetibilità (utilizziamo lo stesso peso da 500g per diverse volte) e la sensibilità (aggiungiamo 1g alla volta a partire da 500g per vedere la reazione della bilancia).

Non meno importante è la facilità d’uso, in cui gli esperti del laboratorio, valutano le istruzioni, la preparazione, l’utilizzo, la pulizia e la maneggevolezza degli apparecchi.

Infine valutiamo la robustezza e resistenza degli apparecchi, analizzandone la costruzione e simulando la caduta dall’altezza di 5cm di altezza (come se cadesse dal ripiano della cucina).