News

Cambia il marchio Dop

04 maggio 2010
marchio dop

Cambia il colore del marchio Dop, modificato per non creare confusione con Igp. Lo stabilisce un Regolamento europeo.

Dop e Igp: questione di provenienza
Le certificazioni di origine Dop (Denominazione di origine protetta) e Igp (Indicazione geografica protetta) sono attribuzioni date a prodotti alimentari sulla base della loro origine. La Dop offre garanzie su diversi aspetti del processo produttivo: origine, provenienza delle materie prime, localizzazione e tradizione. I prodotti Igp hanno invece legami con il territorio più blandi e disciplinari di produzione più flessibili.

Cambiano i colori
Un Regolamento europeo ha stabilito il cambio di colore del simbolo dei Dop, con lo scopo di facilitare la scelta del consumatore ed evitare che Dop e Igp vengano confusi. In precedenza, infatti, i due marchi avevano lo stesso colore, cambiava solo la dicitura.