News

Devi impastare? Puoi usare anche la macchina del pane

23 febbraio 2016

23 febbraio 2016

Fanno il pane come e quando lo vuoi tu, ma non solo. Con le macchine del pane puoi fare tante altre cose, anche impastare. Un’alternativa all’acquisto di un altro elettrodomestico come l’impastatrice o il robot da cucina.

Le macchine del pane non sono solo in grado di fare il pane in cassetta con tante farine differenti (anche per chi ha esigenze particolari come i celiaci), ma possono fare anche altre cose, come ad esempio impastare. Quasi tutti i modelli del test hanno anche questa funzione.


Trova la macchina del pane più adatta a te


Non ti stiamo suggerendo di acquistare una macchina del pane solo per le funzioni di impasto: è semplicemente una possibilità da tenere in considerazione come alternativa all’acquisto di planetarie o robot da cucina. Tutti e tre sono apparecchi facili da usare e ti permettono di avere le mani libere una volta impostati. Hanno, però, caratteristiche diverse.

  • Le impastatrici e i robot da cucina sono dotati di tutti gli accessori per stendere la pasta fresca e montano i bianchi a neve e panna. Le macchine del pane non hanno queste funzioni.
  • A differenza delle impastatrici, con i robot da cucina e le macchine del pane si possono fare impasti lievitati.
  • Con le impastatrici si possono fare grandi quantità di impasti. I robot da cucina hanno, in genere, contenitori poco capienti. Le macchine del pane, invece, hanno un solo tipo di lama

Una cosa accomuna questi tre apparecchi: il bisogno di spazio. È bene avere in cucina un ripiano su cui poterli appoggiare, perché se li metti nell’armadio rischi di non usarli mai.

Impastare con la macchina del pane

  • Impasti lievitati. Con questo programma (in inglese dough) si può preparare l’impasto da cuocere poi nel forno per fare la pizza, la focaccia oppure il pane nelle forme preferite (baguette, panini, pagnotta tonda o ovale), al posto di quello in cassetta. Ad esempio si possono fare facilmente i panini al latte con le gocciole di cioccolato (il Pan Goccioli del Mulino Bianco). L’impasto va steso appena pronto (in genere la macchina del pane ci mette un’ora e mezza). È bene quindi essere in casa o usare il timer in modo che l’impasto sia pronto quando lo si desidera. È sconsigliato invece prepararlo e lasciarlo nella macchina a lungo. Il programma per lievitare è disponibile in tutte le macchine del pane del test, tranne Easy bread, che ha un solo programma per preparare il pane con le capsule preconfezionate.
  • Impasti non lievitati. L’impasto non lievitato, cioè la pasta, è un programma rapido di una decina di minuti in cui la macchina del pane funziona da impastatrice. Bisogna tener conto, però, che questa non è tre le funzioni principali della macchina del pane, che ha un solo tipo di lama (tranne Panasonic che ne ha due: una per fare il pane e una apposita per gli impasti). Puoi usare questo programma per preparare la pasta fresca normale o all’uovo, ma poi devi armarti di mattarello o dell’apposita macchina per stenderla. Se, invece, hai in mente di usarlo per la pasta frolla vale la pena provare se l’alternativa è farla a mano. Gli altri apparecchi, però, hanno dei tipi di lama più adatti. Questo programma non è disponibile in tutte le macchine del pane, verifica la presenza di questa funzione nelle istruzioni.

Stampa Invia