News

Dimagrire con le pennette: il segreto nel numero di righe

01 aprile 2015
pennette

01 aprile 2015

Dimagrire con un piatto di pasta? Sì, a patto che siano pennette rigate e che abbiano almeno 30 solchi sulla superficie. Dalle nostre analisi di laboratorio, infatti, è emerso come un maggior numero di righe coincida con una più rapida perdita di peso. Ma è il nostro un pesce d'aprile.

Sono sufficienti 80 g. di pasta rigata al giorno per ritrovare la forma fisica e prepararsi al meglio per l'estate. Sì, ma c'è pasta e pasta. Dalle nostre analisi di laboratorio è emerso come le pennette siano in grado di limitare l'assorbimento dei grassi grazie proprio alla loro forma e, in particolare, alle righe sulla superficie. Il meccanismo è semplice: i solchi sulla pennetta trattengono i grassi, evitando così di farli assorbire dall'organismo. Una volta inglobati dalla pasta, questi vengono quindi espulsi normalmente attraverso le feci.

Il numero di solchi? Almeno 30

Abbiamo portato in laboratorio 19 marchi di pasta, scegliendoli tra i marchi più noti sul territorio nazionale. Abbiamo analizzato la superficie delle penne e contato i solchi presenti per verificare se e quanto il numero di righe influisca sul dimagrimento. Dalle nostre analisi di laboratorio è emerso come un alto numero di solchi equivalga a una maggiore perdita di peso. Le penne con un numero di solchi superiore a 30, infatti, sono risultate in grado di trattenere una maggior quantità di grassi, aiutando a perdere peso più velocemente. Una porzione da 80 g. di pasta fornisce in media 285 Kcal, scegliendo le penne rigate, invece, le calorie sono esattamente la metà: 142,5 Kcal.

Scegli un condimento leggero

Anche il condimento, però, conta. Il nostro consiglio è quello di optare per condimenti leggeri, come una salsa di pomodoro e basilico freschi, dell'olio extravergine d'oliva con una spolverata di formaggio grattugiato oppure con verdure di stagione. 

Scopri il tuo indice di massa corporea

Prima di correre al supermercato e fare razzia di penne, meglio calcolare se hai davvero bisogno di dimagrire. Utilizza il servizio che ti aiuta a individuare il tuo indice di massa corporea e il fabbisogno calorico.


Calcola il fabbisogno calorico


Stampa Invia