News

Truffe online: attenzione alla falsa carta prepagata

04 febbraio 2014
truffe online

04 febbraio 2014

Hai ricevuto un sms o una mail in cui ti invitano ad approfittare di una presunta carta prepagata Carrefour “SpesAmica” da 300 o 500 euro? Non rispondere, si tratta di una truffa. La catena di supermercati ha già presentato una denuncia alla polizia postale. Ecco alcuni consigli per evitare possibili fregature online.

Un sms o una mail ti invitano a fornire i tuoi dati personali e quelli della tua carta di credito per beneficiare di una presunta carta prepagata Carrefour "SpesAmica" del valore di 300 o 500 euro, acquistabile a 100 euro grazie a un ipotetico rimborso del ministero dello Sviluppo economico. Non rispondere, si tratta di una truffa che da alcuni giorni sta girando su internet. La catena di supermercati ha già presentato una denuncia alla polizia postale per chiedere l'oscuramento immediato della falsa pagina internet (con indirizzo carrefoureuropa.com o carrefourspesa.net).

Carrefour e il Ministero sono estranei alla vicenda

Sia Carrefour che il ministero dello Sviluppo economico sono estranei alla vicenda: entrambi hanno già messo in guardia i consumatori pubblicando sui propri siti ufficiali l'avviso della frode. La catena di supermercati, inoltre, precisa che gli unici indirizzi internet ufficiali sono carrefour.it e carrefouritalia.it.

Se sei stato vittima di questa o di altre truffe, inviaci la tua segnalazione su Ora basta!


La finta pagina web Carrefour
La finta pagina web Carrefour

Shopping online: cinque dritte per evitare pacchi

Navigo sul web, trovi un'offerta che ti sembra interessante e vorresti concludere l'affare. Ma puoi fidarti dei negozi online? E, utilizzando la tua carta di credito, puoi correre dei rischi? Le nostre cinque dritte ti aiutano a fiutare le possibili fregature.


Stampa Invia