Attenzione a

Acqua minerale naturale Sorgesana: richiamato un lotto contaminato

Un lotto di acqua minerale naturale Sorgesana è stato contaminato dal batterio Pseudomonas aeruginosa, rischioso per la salute. Ecco come riconoscere il lotto interessato per cui l'azienda di produzione sta provvedendo al richiamo. Se hai l’acqua in casa non consumarla.

19 settembre 2019
acqua sorgesana

Un lotto di acqua minerale naturale Sorgesana in bottiglie di plastica da 50 cl è stato richiamato. Nell’acqua prodotta da Lete s.p.a., infatti, è stata trovata traccia del batterio Pseudomonas aeruginosa, pericoloso per la salute. Ecco qual è e cosa fare se hai una confezione o una bottiglia in casa.

Il lotto richiamato

Le bottiglie ritirate sono quelle da 50 cl PET (confezione da 6 o singole).

Lotto: L402 14

Data di scadenza: 13-02-2021

Nome del produttore: Lete S.p.A.

Sede dello stabilimento: Pratella CE

Cosa fare

Se hai una confezione di queste bottiglie in casa, non consumarla ma riportala nel punto vendita dove l’hai acquistata.

Cos'è lo Pseudomonas aeruginosa

Pseudomonas aeruginosa è un batterio che può essere pericoloso per la salute in quanto può causare infezioni di varia natura soprattutto in individui immunocompromessi come alcune categorie di pazienti ricoverati in ospedale.