Attenzione a

Ritirato lotto di acqua a marchio Coop

16 aprile 2014
acqua coop

16 aprile 2014

A seguito di alcuni episodi di malessere avvenuti dopo aver bevuto l'acqua Sorgente Monte Cimone, Coop ha deciso di ritare il lotto che ha causato problemi da tutti i punti vendita che l'hanno ricevuto. Chi l'avesse in casa può recarsi al punto vendita e farselo rimborsare.

Coop ha deciso di richiamare un lotto di acqua minerale Coop Sorgente Monte Cimone nella confezione da 1 litro e mezzo. Sono stati, infatti, segnalati alcuni episodi di malessere in seguito al consumo di acqua minerale acquistata presso il negozio Coop di Montevarchi. Per precauzione, quindi, la catena di grande distribuzione ha provveduto a ritirare l'intero lotto in tutti negozi che lo hanno ricevuto. Il lotto interessato è il numero 40902 con scadenza giugno 2015 di acqua minerale naturale Coop sorgente Monte Cimone litri 1,5.

Chi ne avesse acquistata una confezione pruò riportarla gratuitamente al punto vendita dove l'ha comprata per farsela sostituire o rimborsare. Per qualsiasi informazione a riguardo si può contattare il numero verde messo a disposizione da Coop: 800-805580.

Prendi in considerazione l'acqua del rubinetto

Se la conservazione dell'acqua in bottiglie di plastica non è fatta a regola d'arte, il rischio che nell'acqua si disperdano sostanze nocive per la salute non è da trascurare. Dalle nostre analisi possiamo confermare che in Italia, l'acqua che esce dal rubinetto di casa e quasi sempre molto buona e a volte più controllata di quella confezionata in bottiglia. Se vuoi cogliere l'occasione di provare a bere quella del tuo rubinetto al posto di quella in bottiglia, ma non sei sicuro della sua qualità, puoi farla analizzare: i soci Altroconsumo hanno un servizio a loro destinato per far analizzare l'acqua di casa a prezzi scontati. 

Se sei interessato puoi richiedere il preventivo per fare analizzare l'acqua da un laboratorio convenzionato, specializzato in analisi ambientali, che effettuerà analisi chimiche sul campione d’acqua che gli invierai.



Stampa Invia