News

Automobili nuove alla prova le compatte

01 luglio 2013

01 luglio 2013

Quali novità nel mondo delle auto? Promosse a pieni voti le nuove auto compatte che abbiamo messo alla prova, in laboratorio e su strada, anche per i consumi ridotti. Abbiamo incluso nel test modelli a benzina, diesel, gpl e due auto ibride.

Le preferite da chi compra l'auto nuova
Insieme alle piccole utilitarie e alle city car, le automobili più vendute nel nostro paese sono proprio le compatte: ben il 12,3% degli italiani che ha comprato l'auto nuova fra gennaio e novembre dello scorso anno ha scelto infatti di acquistare una vettura di medie dimensioni.

Prova su strada per modelli e prezzi diversi
In base agli esiti del nostro test su 38 modelli, molto diversi per marca e fascia di prezzo, il gradimento accordato alle compatte dagli automobilisti italiani ci pare del tutto meritato: oltre a offrire un'ottima guidabilità, consumano e inquinano meno.

I giudizi complessivi sulla guidabilità delle compatte sono stati più che positivi, considerando alcune caratteristiche come la ripresa e l'elasticità del motore, la posizione e l'agilità del cambio. In generale il punto di forza delle compatte è l'agilità, che le rende particolarmente indicate per chi percorre molti chilometri al giorno per lavoro. Maneggevolezza, tenuta di strada e stabilità le rendono piacevoli da guidare e a costi misurati. Valutando infatti emissioni e consumi, sia su percorsi urbani sia extraurbani, questi si sono rivelati piuttosto contenuti.

Un difetto è la comodità
Un difetto sta invece nella comodità: se le postazioni anteriori dell'abitacolo sono in generale confortevoli e spaziose, i passeggeri sui sedili posteriori potrebbero viaggiare più sacrificati, anche a causa dei mediocri sistemi di ventilazione di alcuni modelli, che rendono scadente la circolazione dell'aria. Un'ulteriore pecca sono le dimensioni ridotte del bagagliaio, che limitano la capacità di carico.

Ibrida, gpl o diesel?
Scegliere l'automobile giusta per le proprie esigenze e ottimizzare i costi dei consumi, oltre che ridurre la quantità delle emissioni, è oggi possibile grazie ai diversi tipi di alimentazione delle moderne auto presenti sul mercato. I modelli con motore ibrido sono convenienti sopratutto per i percorsi urbani.

Marche di automobili incluse nel test
  1. Audi
  2. BMW
  3. Citroen
  4. Dacia
  5. Dodge
  6. Fiat
  7. Ford
  8. Honda
  9. Hyundai
  10. Kia
  11. Lancia
  12. Mazda
  13. Mercedes
  14. Opel
  15. Peugeot
  16. Renault
  17. Toyota
  18. Volkswagen

Stampa Invia