News

Bimbi in auto: come metterli in sicurezza

19 luglio 2017
seggiolini auto

In auto i bambini devono essere sempre messi in sicurezza. Non bisogna cedere ai capricci, anzi i genitori devono essere i primi a dare il buon esempio allacciando sempre le cinture. Ecco cosa è bene sapere sui seggiolini auto e cosa è meglio non fare.

Quello che non bisogna fare

Ci sono delle cose che non vanno fatte.

  • Cedere al pianto del bambino che non vuole essere “bloccato”: allacciare e regolare bene le cinture di sicurezza e farlo viaggiare sempre in un sistema di ritenuta omologato è fondamentale per la sua salute. Accontentarlo vuol dire mettere a repentaglio la sua vita.
  • Attenzione all’usato: un incidente anche lieve può compromettere un seggiolino anche senza segni evidenti, rendendolo meno o poco sicuro. Quindi: l’usato va bene, ma solo se di provenienza certa e non troppo vecchio.
  • Mai tenere il bambino in braccio: anche in caso di urto a bassa velocità non saresti in grado di trattenerlo e rischierebbe di andare a sbattere o di essere proiettato fuori dall'abitacolo. Assicuralo sempre con un adeguato sistema di ritenuta.
  • Non lasciate mai il bambino (anche se abbastanza grande) da solo all'interno del veicolo.
  • Non lasciare oggetti o bagagli non fissati: in caso d’incidente potrebbero ferire i passeggeri. Verifica che i giochi che porti in auto non siano appuntiti o metallici, in caso di brusca frenata potrebbero diventare pericolosi.
  • Non apportare mai modifiche o aggiunte al prodotto e non installare accessori e/o parti di ricambio non forniti dal costruttore.
  • Non offrire al bambino cibo durante il viaggio. Sono pericolosi soprattutto lecca-lecca, ghiaccioli o altri cibi su bastoncino: in caso d’incidente o di frenata brusca potrebbero ferirlo.