News

Cara auto ma quanto mi costi

01 luglio 2011

01 luglio 2011

Quanto pesa effettivamente l’automobile sul nostro bilancio? Il costo d’acquisto è solo uno dei fattori, non certo l’unico. Ti aiutiamo a calcolare il reale costo al chilometro della tua vettura.

Quali fattori incidono
C’è in primis la voce che comprende i costi iniziali, calcolati sulla base dell’acquisto di un veicolo, delle sue condizioni (nuovo o usato) e del suo eventuale rendimento finanziario, nel caso in cui si decidesse di rivenderlo. Una macchina usata arriva a perdere fino al 50% del suo valore iniziale in appena 2 anni. Tra i costi iniziali, è importante notare che, in caso di acquisto di un’automobile nuova, i fattori che incidono in maniera sostanziale sulla spesa iniziale sono gli optional.

Fissi e variabili, i costi da valutare
In seconda analisi, è opportuno valutare anche l’incidenza dei costi cosiddetti fissi e di quelli variabili: ne abbiamo tenuto conto per il nostro calcolo del costo al chilometro. I primi comprendono voci relative alla gestione, come il bollo e l’assicurazione, obbligatoria per la circolazione della vettura. I costi variabili, invece, tengono conto di parametri come il consumo di carburante, la sostituzione dei pneumatici, le revisioni e gli eventuali costi di riparazione straordinaria: per questi ultimi ci siamo basati sulle esperienze reali degli automobilisti, usando i dati tratti dalle nostre inchieste sull’affidabilità delle auto che pubblichiamo periodicamente sulle nostre riviste.


Stampa Invia