News

Crash test pedoni protetti

01 ottobre 2009

01 ottobre 2009

La sicurezza dei pedoni è l'ultima preoccupazione delle case produttrici di automobili. Ora però c'è un cambio di rotta: lo dimostrano i risultati positivi dei crash test Euroncap su tre modelli usciti nel 2009.

Pedoni a rischio
I pedoni, in caso di incidente stradale, sono i più a rischio. Secondo dati Aci, il 12% dei decessi si verifica proprio tra chi va a piedi.

Ma l'attenzione da parte dei progettisti di automobili su questo aspetto è sempre stata scarsa, perché la sicurezza pedoni non è un motivo di attrazione per chi acquista un nuovo veicolo. Ora però le cose stanno cambiando, come dimostrano i risultati degli ultimi crash test effettuati da Euroncap, il più autorevole istituto europeo che si occupa di "distruggere" i nuovi modelli di auto per valutarne la sicurezza in caso di incidente.

Ibride e gentili
Tre modelli di auto, di cui die ibridi, sono sicuri sia per i passeggeri sia per i pedoni. Questi modelli sono un ottimo esempio di come dovranno essere concepite le auto del futuro: sicure per i passeggeri, sicure per gli altri utenti della strada e possibilmente a basso impatto ambientale. Cosa desiderare di piu?

Marche del test
  1. Honda
  2. Subaru
  3. Toyota

Stampa Invia