News

Olio usato da non buttare

01 settembre 2009

01 settembre 2009

Molto spesso inquiniamo senza rendercene conto: quante volte abbiamo scaricato l'olio avanzato dalla frittura in un lavandino o abbiamo deciso di cambiare l'olio al nostro motore, spargendo quello usato sul terreno.
Facendo così, abbiamo causato gravi danni alll'ambiente, basti pensare che 4 chili di olio motore usato inquinano un'area grande come 6 piscine.

Come fare per smaltire
Eppure smaltire l'olio usato è facile. Basta telefonare all'azienda che si occupa dello smaltimento dei rifiuti nella propria città e chiedere informazioni. Altri dati utili si trovano sui siti dei due consorzi che si occupano del riciclo degli oli alimentari (Conoe, consorzioconoe.it) e di quello motore (Coou, coou.it).

Una nuova vita per l'olio
Dal riciclo di questi oli si possono avere nuovi prodotti utili. Dall'olio motore esausto è possibile ottenere nuovo olio motore (spesso di qualità superiore), mentre da quello alimentare si ottengono sapone, olio lubrificante vegetale, grasso per concia, biocarburanti.


Stampa Invia