News

Ritirati caschi da bici a rischio

23 luglio 2012

23 luglio 2012

Il casco da bambino per bici Rudy Project Fyol è stato bocciato nel nostro test per non avere superato alcune prove: il produttore ha ritirato il prodotto dai negozi. Se ne hai uno, puoi fartelo cambiare o chiedere il rimborso.

Il casco da bici per bambini Rudy Project Fyol non aveva superato le prove del nostro test, le stesse previste dalla normativa europea:  non solo non assorbe a sufficienza i colpi, ma rischia di venire scalzato dalla testa prima della caduta.
Dopo il nostro articolo, il produttore si è attivato per ritirare il prodotto: “Abbiamo inviato una comunicazione a tutti i distributori - ci scrive l’amministratore delegato della Rudy Project - con la richiesta di restituirci il prodotto ancora in magazzino e di fare quanto possibile per ritirare quelli già venduti”.
Il produttore – che pure sottolinea che il casco aveva ricevuto la certificazione di sicurezza da un ente terzo riconosciuto a livello internazionale - ci ha ringraziato dell’opportunità di rimediare ad eventuali non conosciute anomalie di prodotti distribuiti.
Un segno di serietà, che apprezziamo molto. Anche se il ritiro non è stato comunicato al pubblico in modo efficace. Il casco risulta ancora disponibile online, il consiglio è ovviamente di non acquistarlo. E se ne hai uno, riportalo in negozio: potrai sostituirlo con un altro prodotto o essere rimborsato.

Stampa Invia