Modelli di lettere

Ricorso al giudice di pace per la contastazione di una multa

16 ottobre 2014

16 ottobre 2014

Se scegli la strada del giudice di pace, il ricorso deve essere presentato, a mano o tramite raccomandata a/r, al giudice del luogo in cui è stata commessa la violazione del codice della strada. Al ricorso è necessario allegare il proprio codice fiscale, il verbale di contravvenzione e eventuale documentazione aggiuntiva per sostenere le richieste.

AL GIUDICE DI PACE DI…

 

RICORSO AI SENSI DELL’ART.204 BIS CDS E ART.7 D.LGS. N.150/11

Il sottoscritto…, nato il… a.., codice fiscale…. residente in… e, per gli effetti del presente atto, domiciliato in.., via…

 

PREMESSO DI AVER RICEVUTO

 

Accertamento di violazione-verbale di contestazione n… di infrazione del C.d.S. per la presunta violazione dell’art…(indicazione della violazione contestata) in data…, notificato in data…

RICORRE

Contro… (indicare l'Ente che si oppone: per esempio Comune, Prefettura…)

Poiché l’accertamento operato appare infondato e illegittimo, il sottoscritto intende proporre ricorso alla S.V. Ill.ma contro il suddetto accertamento-contestazione sulla base dei seguenti

MOTIVI

(esposizione dei motivi)

Per tutti questi motivi il sottoscritto

CHIEDE

che la S.V. Ill.ma, riscontrate l’infondatezza e l’illegittimità dell’accertamento operato, Voglia annullare il verbale di accertamento del provvedimento impugnato e, in via subordinata, nel caso di inopinato rigetto, l'applicazione del minimo edittale.  

DICHIARA
ai sensi dell'art.14, II comma DPR n.115/02 che il valore della presente causa è di € …………… e pertanto versa il contributo di € …………….. 

 

Si allegano:

- verbale di accertamento;

-  eventuali altri documenti.

Luogo e data                                                                  Firma

Stampa Invia