News

IKEA ritira il montante Elvarli

28 ottobre 2016
 montante Elvarli

28 ottobre 2016
L'azienda svedese IKEA ha ritirato dal mercato in via precauzionale il montante Elvarli. A causa di un dado difettoso, c'è il rischio che il sistema di ripiani si stacchi dalla parete. I clienti possono riportare il prodotto in qualsiasi punto vendita della catena e ricevere il rimborso.

IKEA ha deciso di ritirare dal mercato in via precauzionale il montante Elvarli e di rimborsare i clienti. Il motivo del ritiro è un dado non inserito correttamente, che non permette di creare una tensione sufficiente a fissare il montante tra il pavimento e il soffitto. Di conseguenza, il sistema di ripiani rischia di staccarsi e cadere.

Prima di individuare questo rischio, sono stati venduti circa 3800 montanti. Il richiamo interessa i seguenti paesi: Italia, Paesi Bassi, Francia, Norvegia, Austria, Belgio, Spagna, Portogallo, Danimarca, Svizzera, Repubblica Ceca, Svezia, Romania, Lituania, Slovacchia e isole spagnole. Negli altri paesi non sono in vendita prodotti dello stesso fornitore. 

L'azienda svedese non ha ricevuto alcun reclamo da parte dei clienti, né segnalazioni di infortuni, e ritiene che il rischio di incidenti sia basso: nonostante ciò, le conseguenze di un incidente potrebbero essere gravi.

Chi avesse acquistato un montante di questo modello, che fa parte del sistema componibile a giorno Elvarli, può smontare il prodotto, riportarlo in qualsiasi negozio IKEA e ricevere il rimborso, senza bisogno di presentare lo scontrino fiscale.

Per ulteriori informazioni, contattare il Servizio Clienti IKEA al numero verde 800 92 46 46, dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato.


Stampa Invia