News

"M'illumino di meno": così si risparmia energia

13 febbraio 2015
M

13 febbraio 2015

Insieme agli amici di Caterpillar, anche quest'anno Altroconsumo partecipa a "M'illumino di meno" per la giornata del risparmio energetico. Partecipiamo adottando tanti piccoli espedienti per evitare gli sprechi e dantoti qualche consiglio per risparmiare corrente elettrica anche a casa tua.

Anche quest'anno, nella giornata del risparmio energetico, Atroconsumo partecipa alla campagna "M'illumino di meno", organizzata da RadioDue. Un'occasione per raccontare le azioni virtuose di istituzioni, scuole, negozi, biblioteche, ristoranti, associazioni e privati cittadini per razionalizzare i consumi energetici.

Altroconsumo aderisce all'iniziativa spegnendo l'insegna esterna della nostra sede in via Valassina a Milano e tutte le luci del patio dal 13 al 16 febbraio (le luci dell'edificio vengono già tenute spente tutto l'anno durante la notte). Ma l'impegno di Altroconsumo per diminuire l’impatto ambientale dei nostri uffici va ben oltre questo piccolo gesto simbolico. Nel 2014 abbiamo ridotto i consumi energetici dell’8% rispetto al 2013: -41000 kWh, pari al consumo annuo di 100 frigoriferi di classe A, 400 lampadine a incandescenza e 82 lampadine a basso consumo. Che vale a dire 7000 Euro risparmiati. Questo grazie all'ottimizzazione e l'ammodernamento dell'impianto di riscaldamento, al passaggio a nuovi fornitori di elettricità e gas, allo spegnimento delle luci inutili e all'uso delle scale al posto dell'ascensore. 

E tu, cosa puoi fare?

Questo è il nostro impegno. Ma anche tu puoi iniziare a risparmiare corrente elettrica: ne beneficerà il tuo portafoglio e l'ambiente. Puoi partire certamente dall'abbassare la tua bolletta di luce e gas trovando il fornitore e l'offerta migliore per te. Per farlo puoi usare i nostri comparatori di tariffe di luce e gas.


Confronta le offerte della luce


Confronta le offerte del gas


Ma non solo. Anche le tue scelte e i tuoi comportamenti possono fare molto:

  • Scegli le nuove lampadine a risparmio energetico. A parità di lumen, il consumo tra i diversi tipi di lampadine è differente: per 600 lumen i vecchi modelli incandescenti consumavano molta più energia (60 W) rispetto alle attuali lampadine fluorescenti o a led (12 W).
  • Scegli gli elettrodomestici con etichetta energetica e privilegia i programmi eco: ad esempio con la lavastoviglie puoi risparmiare oltre il 30%.
  • Evita i piccoli elettrodomestici (che usi poco e sono sempre in carica) se puoi utilizzare un accessorio a mano (grattugia elettrica, aspirabriciole, spremiagrumi, sbattitore).
  • Stendi i panni invece di utilizzare l’asciugatrice.
  • Ricordati di sbrinare il freezer: 5 millimetri di ghiaccio fanno consumare fino al 20% in più.

Stampa Invia