News

Aria inquinata in casa

01 aprile 2011
aria inquinata

01 aprile 2011

Pulire la casa, utilizzando a man bassa detergenti chimici, spesso significa aumentare l’inquinamento dell’aria. Una strada che tutti possiamo intraprendere è quella di ridurre i prodotti per pulire la casa o sostituirli con valide e innocue alternative. Nell’articolo diamo alcuni consigli, anche sui prodotti alternativi da usare: aceto, bicarbonato e panni in microfibra.

In gioco c’è la salute
Diversi studi dimostrano che molti disturbi del sistema endocrino nascono dall’introduzione nel nostro organismo di composti chimici presenti nei cibi, negli oggetti in plastica, nelle vernici e nei cosmetici, per far solo alcuni esempi. Anche coloranti, conservanti, profumi e sostanze antibatteriche, presenti nei detergenti , non fanno bene: sono le cause più comuni di irritazioni alla pelle e agli occhi.

I nostri consigli
I consigli per avere una casa pulita, ma anche meno inquinata, li trovi nell’articolo, suddivisi per i diversi ambienti domestici. Sono il risultato di anni di test sui diversi prodotti in commercio per la pulizia della casa e del bucato.


Stampa Invia