Come testiamo

Come testiamo gli scaldacqua a pompa di calore

scaldacqua

Per testare gli scaldacqua a pompa di calore abbiamo preso come riferimento la normativa europea, ma abbiamo aggiunto anche altre prove. Scopri quali sono e consulta il nostro test per trovare il modello più adatto a te.

Il test è stato svolto in laboratori partendo dalla normativa europea attuale di riferimento, considerando però anche le funzionalità aggiuntive e di usabilità proprie di un utilizzatore comune e non esperto. I tecnici hanno valutato attentamente:

  • La capacità del sistema di riscaldare un volume predefinito di acqua ad una data temperatura
  • La velocità di riscaldamento del volume dell’acqua
  • L’energia elettrica utilizzata per il riscaldamento del volume d’acqua
  • La capacita del serbatoio di trasferire il calore all’acqua
  • L’isolamento e il contenimento delle dispersioni termiche del serbatoio
  • Il volume di acqua calda disponile per un utilizzo standard sanitario
  • La misura del rumore oggettivo e percepito
  • Le performance con integrazione da circuito ausiliario solare e/o caldaia
  • La semplicità di uso e manutenzione

Risultati

I risultati del test hanno confermato una buona efficienza media dei prodotti testati. I modelli presenti sul mercato hanno numerosi margini di miglioramento, che si evidenziano nelle migliori performance dei prodotti più recenti. Inoltre, l’impiego di dispositivi con circuiti di integrazioni da altre fonti come solare e/o caldaia, hanno avuto una risposta energetica decisamente migliore rispetto a un utilizzo normale, segno che questi dispositivi dovrebbero essere inseriti e affiancati da uno o più sistemi di produzione energetica rinnovabile, come solare termico e/o fotovoltaico anche e soprattutto per velocizzare il rientro economico dell’investimento dell’acquisto soprattutto se il fabbisogno di acqua calda è notevole e quindi maggiore il risparmio conseguibile. Tuttavia, anche i dispositivi murali per applicazione condominiali da appartamento hanno confermato una buona qualità e rendimento, che consentirebbero di avere un buon conforto e disponibilità di acqua calda anche per nuclei familiari di 3-4 persone.

 consulta il test sugli scaldacqua a pompa di calore


Stampa Invia