News

Caldaia a condensazione di Enel: meglio rivolgersi a un tecnico di zona

31 ottobre 2014
caldaia condensazione

31 ottobre 2014

A rotazione nei principali canali tv, lo spot di Enel propone la sostituzione della vecchia caldaia con una condensazione. Ma la pubblicità dimentica di dire che il prezzo è riferito alla sola installazione base, a cui vanno aggiunti diverse voci e altri costi. Per questo motivo è meglio rivolgersi ad altri tecnici specializzati.

Tra le varie offerte commerciali presenti sui canali televisivi ci siamo soffermati in particolare quella di Enel energia che propone la sostituzione della vecchia caldaia a gas con una nuova a condensazione. A un occhio poco attento potrebbe sembrare allettante, ma conviene davvero? Abbiamo effettuato alcune rilevazioni.

La pubblicità tralascia alcune voci dell'offerta

Nell'offerta proposta da Enel, c'è la possibilità di scegliere tra tre differenti taglie a seconda del fabbisogno energetico dell'unità abitativa, ma con pacchetti aggiuntivi e ulteriori proposte commerciali correlate. Dovrebbe inoltre comprendere anche il supporto di tecnici qualificati per effettuare le attività sia tecniche che burocratiche, prima, durante e dopo l'intervento. Quello che la pubblicità non dice, però, è che l'offerta di Enel è riferita alla sola installazione base per 2.800 euro, ai quali bisogna aggiungere i costi per lo scarico fumi ed eventuali opere preparatorie o di adeguamento necessarie, l'adeguamento di tutte le valvole termostatiche, attraverso i pacchetti aggiuntivi premium e plus, indispensabili anche per poter accedere alla detrazione del 65% per efficientamento energetico. Come abbiamo avuto modo di verificare nella nostra ultima inchiesta, il prezzo medio per l'acquisto e l'installazione di una caldaia a condensazione generica è di 2.100 euro. Prima di scegliere Enel, perciò, è meglio effettuare altri preventivi a tecnici di zona specializzati.

Caldaia a condensazione: si risparmia il 15%

L’installazione di una nuova caldaia a condensazione in sostituzione della vecchia caldaia tradizionale comporta un risparmio sui consumi del gas intorno al 15%. Questo risparmio è stato calcolato in base al riscaldamento di un'unità abitativa di circa 90 m2, dotata di classici termosifoni (in ghisa, acciaio o alluminio) e con produzione di acqua calda sanitaria per 2/3 persone. Si potrebbe raggiungere quasi il 20% solo se si installa una nuova caldaia a condensazione su sistemi di riscaldamento radianti a pavimento serviti da vecchia caldaia tradizionale. Va detto, però, che la caldaia a condensazione necessita di uno scarico delle acque di condensa e che non è sempre fattibile.

Le differenze di prezzo

Rispetto a un modello tradizionale, con una nuova caldaia a condensazione è possibile risparmiare dagli 85 euro di Napoli fino ai 105 euro di Milano. Costo annuo che tiene conto di acquisto e installazione, ammortato sui 15 anni di vita, e del costo del gas.

Caldaia e installazione  Spesa annuale in 15 anni
Napoli Roma Milano
Enel Energia 772 918 1066
Generica a condensazione 705 901 1049
Generica tradizionale 790 984 1154

La differenza di prezzo dell'investimento iniziale è considerevole e va valutata con attenzione: installare una nuova caldaia tradizionale, infatti, costa circa 1.400 euro, ma ha anche una spesa di gas annuale di 110 euro in più in bolletta rispetto a una nuova caldaia a condensazione. La maggior spesa in bolletta erode negli anni il minor investimento iniziale. Inoltre una caldaia a condensazione ha emissioni inquinanti inferiori, un migliore rendimento energetico e rappresenta un prodotto moderno ed efficiente, oltre al fatto che in alcune Regioni è consentita l’installazione di nuove caldaie solo a condensazione. Per una caldaia tradizionale, infine, la detrazione massima è del 50% per ristrutturazione edilizia (contro il 65% previsto dai lavori di efficientamento energetico), senza l’obbligo di installare le valvole termostatiche.

Qual è il sistema più economico?

Stai cercando il sistema di riscaldamento autonomo più conveniente? Fatti aiutare dal nostro calcolatore.

 

Trova il sistema di riscaldamento più conveniente


Stampa Invia