ultimo aggiornamento: 12/11/2019

generatori di ozono per acqua in lavatrice

salve chiedo se qualcuno ha acquistato e sta usando apparecchiature generatrici di ozono che arricchisce di ossigeno l'acqua per pulizie domestiche e per acqua in lavatrice. mi hanno proposto questo apparecchietto  con il quale (dicono) posso eliminare uso di detersivi anche per lavatrice lavando con acqua a freddo. qualcuno ha un parere su uso di questa tecnologia. il costo inoltre non è indifferente(qualche migliaia di €). grazie

Partecipa alla community!

  • Cerca chi ha avuto la tua stessa esperienza
  • Confrontati con chi ha il tuo stesso problema
  • Consiglia gli utenti che hanno bisogno di te
  • Condividi le soluzioni che hai adottato

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

Le migliori risposte
User name
Mario F
24/03/2019
Le migliori risposte

Buongiorno, mi scuso se questa non è una vera risposta, ma una sollecitazione a prendere in seria considerazione la domanda stessa.
Per almeno due motivi strettamente legati alla missione di Altroconsumo:
1. Dobbiamo sapere se il sistema di lavaggio con ozono funziona oppure è una truffa.
2. La rilevanza in termini di risparmio energetico/ambientale "sarebbe" così grande che non si può ignorarla. A queste domande deve impegnarsi la redazione stessa a rispondere o a dirci se già lo ha fatto
Grazie fin da ora.

Le migliori risposte
User name Moderator
Vittoria | Moderatore
17/05/2019
Le migliori risposte

Ciao Luigi! È vero, questi generatori di ozono venduti per il lavaggio in lavatrice senza detersivo sono un vero trend ultimamente e ci stiamo attivando per testarne alcuni.
Nei prossimi mesi dovremmo avere risultati di laboratorio sulla base dei quali potremmo consigliare questi apparecchi oppure no.
In generale, l’ozono agisce come ossidante, quindi è plausibile che possa rimuovere delle macchie dai tessuti. La sua azione però sarà limitata alle macchie ossidabili, cioè quelle vegetali, come vino o erba. Molto debole o nulla sarà la sua azione sullo sporco grasso o sullo sporco grigio (quello di colli e polsini), perché per questi tipi di sporco, i tensioattivi sono indispensabili per staccare meccanicamente lo sporco. In teoria ci aspettiamo quindi un’efficacia variabile a seconda del tipo di sporco. Inoltre, l’ozono potrebbe avere un effetto negativo su alcuni tessuti sintetici, sul bucato colorato o su parti di indumenti come elastici e cerniere, poiché l’azione ossidante potrebbe a intaccare negativamente i materiali di cui sono fatti.
Buona giornata

comunità europea
Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 749402