ultimo aggiornamento: 01/10/2019

modem Tim

 

Buongiorno,

ho cambiato contratto con Tim l'anno scorso (agosto 2018). Sono passata a un contratto da 35€ al mese + 5€ di modem. Oggi ho chiamato l'assistenza (per un altro problema) e ho esternato il fatto di non voler più pagare questi 5€ in quanto so che da regolamento europeo (2016 se non erro) non li dovrei pagare (cosa che avevo espresso anche alla stipulazione del contratto lo scorso anno ma mi è stato risposto che loro facevano solo contratti così, ed era comunque meno di quanto pagavo in origine quindi ho accettato). L'operatrice mi ha risposto che ciò non è possibile, che solo con i nuovi contratti non è previsto questo acquisto del modem (5€*48rate=240€ per un modem che non uso e che a valore corrente si attesta sui 50€ volendo essere generosi), perciò ho pensato di voler cambiare contratto, ma l'operatrice mi ha detto che in tal caso avrei dovuto pagare una tantum con le restanti rate. Vi è un modo per non pagare questa tantum?

Grazie

 

 

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Contratti della comunità Internet e telefono!

1 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

01/10/2019

Ciao Jessica, purtroppo non c'è modo e l'operatrice ti ha dato informazioni corrette. Buona serata!