Attenzione a

Asciugatrici Hotpoint e Indesit: alcune sono a rischio incendio

27 novembre 2015
indesit hotpoint

27 novembre 2015

Alcune asciugatrici possono essere a rischio incendio: per questo è stato predisposto da Whirlpool, proprietario dei marchi Hotpoint e Indesit, un ritiro internazionale. Per scoprire se il tuo modello è tra questo bisogna compilare una scheda sul loro sito e, per ora, ricevere una risposta tra cinque settimane.

Indesit e Hotpoint-Ariston hanno comunicato un avviso di sicurezza: alcune asciugatrici, prodotte in Inghilterra tra aprile 2004 e settembre 2015, potrebbero essere a rischio incendio se il pulviscolo prodotto dai capi durante la fase di asciugatura venga a contatto con parti roventi dell’asciugatrice. Per questo il Gruppo Whirlpool, proprietario dei marchi, ha deciso di provvedere con un’azione di richiamo internazionale, visto che i modelli prodotti sono distribuiti in tutto il continente.

La tua asciugatrice è un modello interessato?

L'unico modo, per sapere se la tua asciugatrice è uno dei modelli a rischio, è purtroppo compilare il form presente sul sito Indesit o sul sito Hotpoint-Ariston, inserendo i dati personali per essere contattato. La risposta non è immediata, ma riceverai un'email con scritto che, visto l’alto volume di registrazioni, l’azienda ti contatterà entro cinque settimane e nel frattempo di non lasciare l’asciugatrice in funzione senza nessuno vicino, tenendo i filtri puliti e rimuovendo il pulviscolo.

Cosa fare nell'attesa

Intanto che aspetti la risposta dell'azienda per scoprire se anche il tuo modello è a rischio, puoi pulire molto bene la macchina dopo ogni ciclo e non farla funzionare senza sorveglianza (non di notte o quando sei fuori casa). Se, invece, stai pensando di cambiare asciugatrice, puoi consultare il nostro test per scoprire qual è la migliore, al prezzo più conveniente.


trova l'asciugatrice più adatta


Stampa Invia