News

Forno a microonde Fagor Spoutnik

26 febbraio 2013

26 febbraio 2013

Il forno a microonde Spoutnik di Fagor può sembrare piuttosto innovativo, almeno dal punto di vista estetico. I risultati dei nostri test, però, dimostrano i suoi limiti. Le prestazioni non sono esattamente all'altezza di quanto dichiarato dal produttore.

La forma sferica, il sistema di apertura dello sportello e i LED all'interno (che vanno dal bianco, al blu e al rosso, a seconda della funzione) sono gli elementi che distinguono lo Spoutnik dai tradizionali forni a microonde.
Anche se risulta essere sicuro, silenzioso, di facile utilizzo e con consumi ridotti, le prestazioni dello Spoutnik deludono. A detta del produttore, la forma sferica garantirebbe una migliore distribuzione del calore, assicurando una cottura dei cibi più uniforme. Ma i nostri test dimostrano prestazioni medie per cucinare e scaldare e mediocri per scongelare. Nella prova di scongelamento, abbiamo misurato differenze anche di 26° C in diversi punti del cibo. Mentre alcune parti sono state praticamente cotte, altre sono rimaste congelate.
Confrontando lo Spoutnik (prezzo di listino 199 €) con gli altri forni a microonde del nostro test, è possibile scegliere un prodotto migliore a un prezzo decisamente più basso.

La forma sferica dello Spoutnik è innovativa, ma le prestazioni non sono all'altezza.
Panoramica a 360°
Il microonde Spoutnik è un semplice modello da 700 watt, senza grill. Ha funzione di avvio rapido, ma non la protezione per i bambini.
La forma sferica dello sportello assicura una vista panoramica durante il riscaldamento e la cottura dei cibi. Le luci LED all'interno facilitano il monitoraggio della cottura degli alimenti.
Il piatto rotante ha un diametro di 29 cm e l'altezza interna è di circa 13 cm.
Le luci a LED interne cambiano dal bianco, blu e rosso, a seconda della funzione.
L'apertura non facilita la pulizia
A differenza dei microonde tradizionali, che hanno lo sportello che si apre sul lato, lo sportello di Spoutnik si apre verso l'alto. Da un lato questo può agevolare l'introduzione del cibo, ma dall'altro non facilita la pulizia. Inoltre l'apertura richiede più spazio rispetto a un modello classico. Rimuovere il piatto e pulire l'interno del forno non sono operazioni particolarmente agevoli, anche perché è necessario forzare il sistema di apertura rischiando di danneggiarlo.
La forma sferica non permette di utilizzare piatti rettangolari. La zona del piatto rotante delimita il volume utile, che è limitato anche dall'altezza interna.
Lo Spoutnik propone funzioni di riscaldamento, scongelamento e due opzioni per la cottura degli alimenti.

Stampa Invia