Attenzione a

Rischio incendio per alcune lavastoviglie Bosch, Neff e Siemens

12 giugno 2014
lavastoviglie siemens

12 giugno 2014

Il gruppo BSH diffonde un avviso di sicurezza per le lavastoviglie Bosch, Neff e Siemens prodotte tra il 1999 e il 2005. È stato individuato un componente che potrebbe surriscaldarsi e causare un incendio. Ecco cosa fare per controllare se la tua lavastoviglie è coinvolta.

Allerta per chi ha una lavastoviglie Bosch, Neff e Siemens costruita tra il 1999 e il 2005: il gruppo tedesco BSH ha infatti diffuso un avviso per la sicurezza in cui ha comunicato di aver trovato un componente elettronico - presente in un "limitato numero" dei prodotti fabbricati in quegli anni - che potrebbe surriscaldarsi e, come si legge nel comunicato dell’azienda “in casi molto rari causare un potenziale rischio di incendio”.

Come sapere se sei coinvolto e cosa fare

Se hai una lavastoviglie costruita tra il 1999 e il 2005, dovrai controllare il modello, il numero di lotto e il numero di serie dell'apparecchio: sul sito del Gruppo viene spiegato in modo molto chiaro come reperire questi codici sulla stessa lavastoviglie. Si può poi riempire un modulo online con questi dati o contattare direttamente il call center al numero verde 00800-19081908 (da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 20.00).

Cosa offre l’azienda

Ecco le opzioni tra cui puoi scegliere per mettere riparo al problema (le trovi insieme ad altre informazioni utili nella sezione "Domande frequenti" del sito): una riparazione gratuita con un tecnico specializzato, oppure - se vuoi cambiare lavastoviglie - potrai prenderne una nuova Siemens a un prezzo ridotto, usufruendo di un rimborso. Nel frattempo, se proprio devi usare il macchinario potenzialmente difettoso, l'azienda raccomanda di non lasciarlo mai incustodito se è in funzione.

Se sei alla ricerca di un buon macchinario, conveniente e al tempo stesso efficace puoi consultare il nostro test.

Scegli la lavastoviglie giusta


Stampa Invia