Consigli

Come rimuovere le macchie dai vestiti

Per rimuovere alcuni tipi di macchie, non è sempre necessario utilizzare lo smacchiatore. Anche alcuni rimedi economici e tradizionali funzionano bene. L'importante è sapere che tipo di macchia si deve affrontare per poter utilizzare il prodotto più appropriato. Ti diciamo come rimuovere le macchie più comuni come vino, cioccolato, ruggine o olio.

26 febbraio 2021
tipi di macchie

La chiave per pulire una macchia da un capo è trattarla con il prodotto giusto prima di metterla in lavatrice con il resto del bucato. Per questo è possibile ricorrere ad alcune sostanze naturali, oppure mettere in pratica alcuni consigli tradizionali, che sono la migliore opzione per evitare di ricorrere a smacchiatori commerciali, costosi e spesso aggressivi per l'ambiente. Tuttavia, tieni presente che a volte è inevitabile utilizzare prodotti specifici o rivolgersi a un professionista. 

Tieni inoltre presente che i detersivi per lavatrice non sono così efficaci con tutti i tipi di macchia. Tuttavia, se vuoi sapere qual'è il miglior detersivo per lavatrici e scorprire quali sono i più adatti ai vari tipi di macchia puoi consultare il nostro test comparativo.

CONFRONTA I DETERSIVI PER IL BUCATO

E' arrivato ora però il momento di scoprire come trattare i vari tipi di macchia e quali soluzioni utilizzare per rimuovere le macchie più comuni. 

Metodi per trattare le macchie

Per trattare la macchia prima di mettere il capo in lavatrice, hai diverse possibilità. Puoi provare uno o più metodi se la macchia non scompare del tutto.

  1. Lavaggio a mano. PApplica un po’ di sapone, detersivo o un prodotto specifico sulla macchia, quindi fai scorrere l'acqua fredda sulla macchia e strofina finché non si schiarisce. Se la macchia permane, prova l'opzione "strofinamento".
  2. Strofinamento. Appoggia la macchia di tessuto verso l'alto su un vecchio panno o asciugamano. Immergi un panno nel detergente o nello smacchiatore. Inumidisci la macchia e strofina dall'esterno con il panno. Cambia la parte del panno con cui strofini e la posizione del capo sull'asciugamano. Se ci sono resti, prova l'opzione "immersione".
  3. Immersione. Riempi una ciotola o un piattino con il detergente o lo smacchiatore e immergi la macchia nel liquido. Strofina con un cucchiaino finché lo sporco non viene rimosso. Se necessario, cambiare il liquido e ripetere l'operazione. 

Tipi di prodotti per rimuovere le macchie

Fare scorta di alcuni rimedi essenziali ti aiuterà a creare un buon "arsenale" contro le macchie. Con questi prodotti a portata di mano, da soli o combinati, puoi eliminare praticamente qualsiasi tipo di macchia, anche se devi sapere quale applicare a seconda della situazione.

  • Prodotti tradizionali. Aceto, sale grosso, sapone acqua ossigenata, glicerina, bicarbonato di sodio e talco. Sono prodotti meno aggressivi e hanno un minore impatto ambientale. Sono particolarmente utili con alcune macchie come muffa, catrame o profumo.
  • Additivi per il lavaggio. Sostanze come percarbonato, prodotti oxi-action o detergenti enzimatici. Questi additivi possono essere utili, ad esempio, su macchie di latte o tè.
  • Sostanze per macchie difficili. Sostanze come acetone, alcool, ammoniaca, candeggina e trielina. Sono pericolosi e aggressivi, quindi dovresti usarli solo se non hai altra scelta.

Ogni macchia ha il suo trucco

Vino, cioccolato, olio o inchiostro non si lavano via tutti nello stesso modo. Ecco una carrellata di suggerimenti su come liberarsi dei tipi di macchia più comuni.

Come rimuovere le macchie di vino o erba

come togliere le macchie di erba e vino

Risciacquare con acqua tiepida e immergere la macchia in una soluzione di percarbonato per bucato in acqua tiepida. Sui tessuti bianchi si può applicare acqua con un po' di candeggina mentre sui tessuti colorati si può provare a utilizzare una soluzione e acqua fredda.

Come rimuovere le macchie di cioccolato

come togliere le macchie di cioccolato

Risciacqua il tessuto macchiato con acqua tiepida, quindi applica un detergente spray enzimatico sulla macchia. 

Come rimuovere le macchie di olio

come togliere le macchie di olio

Cospargi uno strato di talco sulla macchia e, man mano che il grasso viene assorbito, spazzola via l'eccesso e ripeti l'applicazione. Lascia agire l'ultima applicazione per qualche ora e poi lava con acqua tiepida e sapone. 

Come rimuovere le macchie di sangue

come togliere le macchie di sangue

Immergi il tessuto in acqua fredda con una manciata di sale. Quindi passa una spugna imbevuta di acqua con ammoniaca (2,5 ml per litro). Risciacqua e lava con detersivo in polvere. 

Come rimuovere macchie di inchiostro

come togliere le macchie di inchiostro

Mantieni bagnate le macchie di inchiostro utilizzando un batuffolo di cotone inumidito con acqua fredda, ma facendo attenzione a non spargere il colore. Posiziona un altro strato (spesso) di cotone asciutto sotto l'indumento in modo che la macchia non passi l'altra parte del tessuto. Quindi, pulisci con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool denaturato. Possono rimanere dei residui sui tessuti di cotone bianco, che vanno via con acqua e un po' di candeggina. 

Come rimuovere le macchie di ruggine

come togliere le macchie di ruggine

Applica del succo di limone e copri con uno strato di sale fino. Lascia agire per un'ora, risciacqua con acqua fredda e lava come al solito.

Ricorda che macchie particolari come inchiostro, ruggine o altre sostanze possono essere molto difficili da rimuovere e il risultato dipende anche dal tipo di tessuto. Un trattamento con smacchiatori specifici o un passaggio in tintoria potrebbe essere necessario in molti casi.