Articolo
Gli investimenti ad alto rischio 9 mesi fa - giovedì 16 marzo 2017
I prodotti derivati, come opzioni, futures o warrant: sono strumenti ad altissimo rischio e chi vi propone di investire la maggior parte del vostro portafoglio in strumenti di questo tipo è quasi sicuramente qualcuno che sta cercando di guadagnare sulla vostra pelle.

I prodotti derivati, come opzioni, futures o warrant: sono strumenti ad altissimo rischio e chi vi propone di investire la maggior parte del vostro portafoglio in strumenti di questo tipo è quasi sicuramente qualcuno che sta cercando di guadagnare sulla vostra pelle.

Le materie prime, diffidate di chi vi propone di investire in contratti a termine, come quelli regolarmente scambiati al mercato di Chicago, su prodotti agroalimentari o metalli. Operazioni di questo tipo sono molto rischiose, i prezzi oltre che dalle normali speculazioni, possono venire influenzati anche da eventi esterni, come quelli metereologici o naturali. Mercati di questo tipo sono fortemente sconsigliati ai normali investitori.

Investimenti in natura. Vi viene cioè offerta la possibilità di acquistare un immobile, una piantagione, una nave e relativo carico, qualche metro quadro di terra dall’altra parte del mondo. In questo caso oltre ai rischi tipici dei normali investimenti in titoli bisogna affrontare anche altri rischi, molto meno individuabili: ad esempio chi conosce il mercato del tek o delle banane, se ci viene proposta una piantagione? Come facciamo a conoscere il reale stato dell’immobile che ci viene offerto? Infine, ma altrettanto importante, i beni in natura sono sempre più difficili da vendere rispetto ai titoli quotati sui mercati regolamentati.

 

condividi questo articolo