News
Total capital ratio: gruppi bancari ai raggi x 5 anni fa - venerdì 11 ottobre 2013
Come sta la tua banca? Scoprilo qui di seguito con il Total capital ratio.
La scorsa settimana, vedi qui, ti abbiamo parlato del Total capital ratio, utilizzandolo come parametro per definire la solidità di una banca. Questa settimana abbiamo setacciato i bilanci delle maggiori banche italiane per numero di clienti, per diffusione sul territorio e per sportelli. Nella tabella trovi, in ordine alfabetico , il risultato della nostra ricerca. Non trovi la tua banca? Tieni presente che ogni gruppo possiede più di una insegna: per esempio del gruppo Banco Popolare fanno parte, tra le altre la Banca Popolare di Novara, il Credito bergamasco, la Banca Popolare di Verona e quella di Lodi. Come fare a capirlo? L’indicazione del gruppo di appartenenza la trovi, spesso, negli estratti conto o in altri documenti che ti hanno inviato, direttamente sotto al logo della tua banca. Ti basta quindi prendere un estratto conto per trovare questa informazione. Puoi leggere così la tabella: più è alto e più la tua banca è solida. Tieni presente che, in base ai principi dell’accordo di Basilea 3, che entrerà in vigore dal prossimo anno, l’indicatore Total capital ratio nel 2019 dovrà essere almeno pari al 10,5%. Come puoi vedere la quasi totalità degli istituti presi in considerazione, a fine dicembre, era già in regola. Fanno eccezione Veneto Banca e Deutsche bank: va detto che la “distanza dalla meta” è comunque poca.
 
Sfida al Total capital ratio più alto
Gruppo bancario Total capital ratio (al 31/12/2012)
Banca Popolare dell’Emilia Romagna 12,13
Banca Popolare di Vicenza 11,26
Banca Sella 12,5
Banco Popolare 13,98
Bipiemme 12,14
Deutsche bank 10,49
Intesa Sanpaolo 13,6
Monte Paschi 13,8
Ubi Banca 16,01
Unicredit 14,52
Veneto Banca 10

 

E se il total capital ratio è troppo alto?
Ti abbiamo detto che il valore del Total capital ratio più alto è e meglio è, ma ci sono dei valori percentuali che possono essere considerati “normali”, intorno a 17, 18, indice di una buona solidità patrimoniale e di un giusto sfruttamento delle proprie risorse economiche. Per fare un esempio, se il valore del Total capital ratio della tua banca invece è 30, quindi molto al di sopra della “normalità” i motivi possono essere due. O il patrimonio della banca è troppo grande rispetto alle attività che svolge, oppure che il gruppo investe poco o presta denaro solo a soggetti molto sicuri, a scapito del rendimento. In entrambi i casi a perderci è l’azionista, che si vede distribuito un utile inferiore alle possibilità della banca.
 

condividi questo articolo