News

Quanto è sicura la tua banca?

2 anni fa - lunedì 28 dicembre 2015
Scoprilo qui! Dopo aver sbirciato i bilanci ecco il nostro voto a tutto (o quasi) il sistema bancario italiano.
DUE INDICATORI DA NON PERDERE DI VISTA
Puntiamo i riflettori su due indicatori: common equity tier 1 (spesso lo trovi indicato come Cet1 ratio) e total capital ratio. Entrambi rapportano il patrimonio al totale degli impegni assunti dalla banca, ma il primo è più “severo” nel definire il patrimonio. Il Cet1 ratio tiene in considerazione solo il capitale vero e proprio (quanto pagato all’emissione delle azioni e gli utili accumulati), il total capital ratio considera anche altri strumenti, ad esempio alcuni tipi di bond subordinati, considerati “quasi-capitale”.
Questo capitale viene poi rapportato al totale degli impegni assunti dalla banca, ad esempio concedendo prestiti. In pratica, quindi, questi rapporti ti dicono quanto la banca è in grado di fronteggiare eventuali difficoltà nel recuperare i prestiti concessi.
 
HANNO DEI LIMITI? SÌ, MA ANCHE DEI PREGI
Non vogliamo darti l’illusione che questi due indicatori, da soli, bastino a riassumere tutto lo stato di salute delle banche: anche loro hanno dei limiti. Il primo è che se una banca non opera in tutti i possibili campi di attività, ma solo in alcuni, questi indicatori possono essere “dopati”.
Un esempio. Se una banca presta al settore privato, si considera l’intero importo dei prestiti, se invece presta al settore pubblico i prestiti vengono dimezzati. Supponiamo che una banca abbia un capitale di 10 e faccia prestiti per 100: se ha prestato a privati ha un indicatore pari al 10%, se i prestiti li ha fatti allo Stato l’indicatore balza al 20% (10/50). Questo, perché si suppone che lo Stato sia più affidabile dei privati… e su questo ci sarebbe da discutere.
L’altro limite di questi indicatori è che forniscono solo una “fotografia” della banca, ma le cose possono cambiare in fretta. Prendiamo ad esempio Monte Paschi. Il gruppo ottiene un buon giudizio nella nostra valutazione perché è stata “fotografata” a poca distanza di tempo da un corposo aumento di capitale, che ha rimpinguato il capitale. Peccato che il gruppo l’anno precedente avesse fatto la stessa cosa e “bruciato” i capitali raccolti in un solo anno. Lo stesso indice, calcolato in un momento diverso, avrebbe mostrato tutte le debolezze del gruppo. Discorso opposto per la Cassa di Risparmio di Bolzano: con gli ultimi dati di bilancio disponibili (su cui è calcolato il punteggio in tabella) non presenta una situazione lusinghiera, ma nel frattempo il gruppo ha effettuato un aumento di capitale che ha migliorato molto la situazione.
Nonostante i limiti, questi indicatori hanno anche grandi pregi: non ultimo, il fatto di permettere un confronto facile e immediato. Non a caso, la Banca centrale europea (Bce) li utilizza come principale strumento di vigilanza chiedendo il rispetto di un minimo prestabilito. Per il 2015, ad esempio, la Bce ha chiesto un minimo del 7% per il Cet1 ratio e 10,5% per il total capital ratio (ma di caso in caso, e spesso lo fa, può chiedere livelli più alti).
Anche noi, seguendo l’esempio della Bce, li abbiamo messi alla base della nostra valutazione, ma non escludiamo, per il futuro, di affinare ancora di più la nostra metodologia.
 
LA NOSTRA METODOLOGIA
Abbiamo analizzato la stragrande maggioranza delle banche italiane (quasi 300, tutte quelle che hanno almeno 10 sportelli). Come primo passo, abbiamo riassunto in un “indice sintetico” il Cet1 ratio e del total capital ratio, dando un punteggio complessivo. Abbiamo usato l’ultimo dato disponibile: per le banche più “trasparenti” è quello al 30 settembre 2015, per altre abbiamo dovuto utilizzare il dato al 31 dicembre 2014. Un punteggio di 100 indica che la banca rispetta esattamente i limiti del 7% e del 10,5% (per uniformità abbiamo utilizzato questi “paletti” per tutte, anche per le banche cui la Bce chiede livelli diversi).
Se il punteggio è inferiore a 100 la banca non raggiunge i limiti, se è superiore a 100 la banca supera i minimi che ti abbiamo indicato. L’indice ti dice anche quanto è ampio il “margine di sicurezza”. Se ad esempio una banca ha un Cet1 del 14% e un total capital ratio del 21%, doppi rispetto ai minimi, troverai un punteggio di 200. Se supera i livelli minimi del 50% troverai un 150, e così via.
A questo punto, sai come leggere il punteggio: più è alto, meglio è. Noi lo abbiamo tradotto in un “rating” da 1 a 5 stelle (1 le meno affidabili, 5 le più sicure). Abbiamo dato: 1 stella a chi ha un punteggio fino a 110; 2 stelle per punteggi tra 110 e 130; 3 stelle per punteggi tra 130 e 150; 4 stelle per punteggi da 150 a 200; 5 stelle per chi ha parametri più che doppi rispetto ai minimi stabiliti.
 
TI SENTI PIÙ TUTELATO SE IL FALLIMENTO…
Stando al nostro sondaggio, ben i due terzi di voi si sentono maggiormente tutelati se a pagare sono i clienti della banca, e non “un po’ per uno” tutta la collettività, come accadeva in passato quando era lo Stato a metterci una pezza. Il messaggio che ci state dando, in sostanza, è “ma tanto non sono io quel cliente”… sicuro che non sia proprio la tua banca quella a rischio? Verificalo in queste pagine!
 
PREMIATA LA TRASPARENZA
Ci siamo chiesti se fosse giusto equiparare le banche più trasparenti, che pubblicano i dati più volte l’anno, a chi si limita a rispettare l’obbligo di pubblicazione annuale. La risposta è no: in un anno sono molte le cose che possono cambiare. Il caso di Mps è solo uno dei tanti esempi, Banca Popolare di Vicenza è un altro caso. A fine 2014 aveva un total capital ratio di 11,55%, non male, ma pochi mesi dopo era crollato al 7,63% dopo le ispezioni delle autorità.
Per questo, abbiamo tolto una stella alle banche che pubblicano questi dati solo una volta l’anno, limitandosi a fare il minimo indispensabile (il voto che trovi in tabella tiene già conto di questa eventuale penalizzazione). Abbiamo esentato da questo “taglio” le banche che fanno parte di un gruppo più grande che pubblica, durante l’anno, un resoconto: anche se non c’è un focus particolare su quella banca, c’è comunque un aggiornamento sull’intero gruppo e questo è già un passo in più rispetto alla totale mancanza di aggiornamento delle informazioni.
È un metodo penalizzante per le banche più piccole? In parte sì… ma sono anche quelle su cui c’è meno visibilità. E in finanza c’è una massima: non conosco… non compro. Si tratta di soldi tuoi, la cautela non è mai troppa.
CHE FARE?
Se il “rating” della tua banca è pari a 1 stella, l’evoluzione della sua affidabilità va costantemente tenuta sott’occhio: i più avversi al rischio facciano attenzione ai prodotti che prevedono dei vincoli all’uscita e comunque, non foss’altro per questioni di convenienza, val la pena guardarsi intorno per ricercare condizioni migliori altrove. Per le banche da 2 a 5 stelle, posto che nessuna banca è sicura al 100%, è bene non trascurare le “precauzioni” che trovi alle prossime pagine. Vale anche in questi casi l’appello alla ricerca di migliori condizioni. Usa il nostro comparatore: https://www.altroconsumo.it/finanza/conticorrenti.
 
NON TROVI LA TUA BANCA? ECCO CHE FARE
Se non trovi la tua banca, è per uno di questi motivi:
-              È una banca commissariata: cambiala! Primo perché non pubblicando più bilanci c’è poca visibilità, secondo perché, pur essendo vari i possibili motivi del commissariamento, spesso alla base ci sono forti perdite.
-              È una delle quattro banche appena “salvate”. Ora sono, sulla carta, risanate, ma sono troppo poche le informa-zioni fornite, non c’è un bilancio (pur sintetico) che sup-porti la presunta solidità. Al momento, non possiamo giudicarle: nel dubbio, punta altrove.
-              È un marchio diffuso, ma non pubblica un bilancio a sé stante. È il caso di CheBanca! (gruppo Mediobanca), Webank (Bpm) o IWBank (Ubi). Per queste banche, puoi prendere come riferimento il giudizio sulla controllante.
-              È una banca con meno di 10 sportelli. Se vuoi sapere quanto è affidabile, chiedile l’importo di Cet1 ratio e Total capital ratio, e la data cui si riferiscono. Inviali a bancasicura@altroconsumo.it e ti faremo sapere il giudizio.

Ecco le banche commissariate: per precauzione, meglio uscire
Banca di Cascina Credito Cooperativo
Banca Popolare delle Province Calabre
BCC Banca Brutia
BCC di Terra d'Otranto
BCC Irpina
Cassa di Risparmio di Loreto
Cassa Rurale di Folgaria Bcc
GBM Banca
Istituto per il credito sportivo

BANCHE ITALIANE AL SETACCIO  
Banca o gruppo bancarioPunteggio (1)Rating AF (2)
Aletti & C Banca di Investimento Mobiliare289,64*****
Allianz Bank Financial Advisors139,60***
Artigiancassa220,48*****
Banca Adria - Credito Cooperativo del Delta194,81***
Banca Agricola Popolare di Ragusa283,53*****
Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru'128,19*
Banca Annia - Credito Coop. di Cartura e Polesine156,87***
Banca Apulia82,69*
Banca Carim CR di Rimini118,00**
Banca Carime507,50*****
Banca Caripe96,19*
Banca Centro Emilia Credito Cooperativo183,31****
Banca Centropadana Credito Cooperativo167,07***
Banca CR di Savigliano123,17*
Banca Cras Credito Coop. Chianciano Terme Costa Etrusca S.169,40***
Banca Cremasca Credito Cooperativo246,54****
Banca Cremonese Credito Cooperativo175,83***
Banca del Centroveneto Cc161,31***
Banca del Cilento e Lucania Sud - Credito Cooperativo133,12**
Banca del Fucino125,79*
Banca del Mugello Credito Cooperativo312,67****
Banca del Piemonte189,29***
Banca della Marca Credito Cooperativo174,48***
Banca della Valsassina Credito Cooperativo333,67****
Banca dell'Adriatico136,57***
Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo165,00***
Banca di Bedizzole Turano Valvestino Credito Cooperativo161,07***
Banca di Bologna Credito Cooperativo143,21**
Banca di Caraglio del Cuneese e della Riviera dei Fiori149,02**
Banca di Carnia e Gemonese Credito Cooperativo263,45****
Banca di Cesena Credito Cooperativo di Cesena e Ronta187,12***
Banca di Credito Popolare148,57***
Banca di Filottrano Credito Coop. di Filottrano e Camerano168,93***
Banca di Forli' Credito Cooperativo125,83*
Banca di Imola174,95****
Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo135,12**
Banca di Pesaro Credito Cooperativo248,83****
Banca di Piacenza219,95****
Banca di Pistoia Credito Cooperativo124,52*
Banca di Rimini Credito Cooperativo189,64***
Banca di Romano e Santa Caterina Credito Cooperativo167,88***
Banca di Sassari195,24****
Banca di Saturnia e Costa d'Argento Credito Cooperativo230,36****
Banca di Udine Credito Cooperativo188,81***
Banca di Valle Camonica151,95****
Banca di Verona Credito Cooperativo Cadidavid265,05****
Banca di Viterbo Credito Cooperativo208,21*****
Banca Don Rizzo Credito Coop. della Sicilia Occidentale152,02***
Banca Etica (gruppo)156,31****
Banca Etica (spa)145,69***
Banca Euromobiliare134,52***
Banca Farmafactoring327,38****
Banca Generali167,62****
Banca Ifis (gruppo)185,86****
Banca Ifis (spa)167,86****
Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni168,64****
Banca Malatestiana Credito Cooperativo261,31*****
Banca Nuova104,02*
Banca Passadore & C159,95***
Banca per lo Sviluppo della Cooperaz. del Credito109,76*
Banca Picena Truentina Credito Cooperativo185,71***
Banca Pop. Emilia Romagna (gruppo)145,38***
Banca Pop. Emilia Romagna (spa)161,48****
Banca Popolare del Cassinate227,86****
Banca Popolare del Lazio211,71****
Banca Popolare dell'Alto Adige133,62***
Banca Popolare di Ancona184,40****
Banca Popolare di Bari (gruppo)148,07**
Banca Popolare di Bari (spa)262,31****
Banca Popolare di Bergamo218,81*****
Banca Popolare di Cividale (gruppo)120,24**
Banca Popolare di Cividale (spa)139,45***
Banca Popolare di Commercio e Industria227,62*****
Banca Popolare di Fondi169,07***
Banca Popolare di Lajatico159,05****
Banca Popolare di Mantova111,79**
Banca Popolare di Puglia e Basilicata138,33***
Banca Popolare di Sondrio (gruppo)129,86**
Banca Popolare di Sondrio (spa)124,83**
Banca Popolare di Spoleto114,10**
Banca Popolare di Vicenza (gruppo)85,90*
Banca Popolare di Vicenza (spa)145,60***
Banca Popolare Friuladria135,71***
Banca Popolare Pugliese174,45****
Banca Popolare Sant'Angelo143,21**
Banca Popolare Valconca137,24**
Banca Privata Leasing201,55****
Banca Prossima207,26*****
Banca Regionale Europea231,43*****
Banca San Biagio del Veneto Orientale BCC196,31***
Banca San Francesco Credito Cooperativo159,26***
Banca San Giorgio Quinto Valle Agno - Credito Cooperativo153,07***
Banca Santo Stefano Credito Cooperativo146,48**
Banca Sella (gruppo)123,74**
Banca Sella (spa)153,93****
Banca Sistema210,95*****
Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro180,19***
Banca Valsabbina177,62****
Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise203,95****
Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana - Credito Cooperativo214,64****
Banco di Brescia San Paolo Cab174,76****
Banco di Credito Paolo Azzoaglio128,21*
Banco di Desio e della Brianza (gruppo)138,57***
Banco di Desio e della Brianza (spa)173,19****
Banco di Napoli209,74*****
Banco di Sardegna248,57*****
Banco Emiliano Credito Cooperativo130,57**
Banco Popolare (gruppo)155,17****
Banco Popolare (spa)168,21****
BCC Agrobresciano112,57*
BCC Bergamasca e Orobica - BERGAMASCA186,79***
BCC Bergamasca e Orobica - OROBICA232,14****
BCC Bergamo e Valli181,10***
BCC dei Comuni Cilentani211,55****
BCC del Carso212,79****
BCC del Friuli Centrale242,98****
BCC del Garda BCC Colli Morenici del Garda155,79***
BCC del Metauro190,36***
BCC del Veneziano129,29*
BCC della Bassa Friulana206,86****
BCC della Romagna Occidentale160,12***
BCC dell'Alta Brianza Alzate Brianza203,57****
BCC delle Prealpi223,79****
BCC dell'Oglio e del Serio - CALCIO E COVIO225,40****
BCC dell'Oglio e del Serio - GHISALBA166,52***
BCC di Alba, Langhe, Roero e del Canavese123,69*
BCC di Alberobello e Sammichele di Bari251,45****
BCC di Barlassina279,65****
BCC di Basiliano236,90****
BCC di Bene Vagienna134,05***
BCC di Borghetto Lodigiano192,50***
BCC di Brescia211,48****
BCC di Busto Garolfo e Buguggiate198,50***
BCC di Cambiano180,05****
BCC di Carate Brianza225,31****
BCC di Caravaggio202,38****
BCC di Carugate e Inzago231,67****
BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura176,50***
BCC di Cassano delle Murge e Tolve316,48****
BCC di Castagneto Carducci152,48****
BCC di Castel Goffredo173,38***
BCC di Cherasco150,83***
BCC di Civitanova Marche e Montecosaro253,36****
BCC di Fano194,84***
BCC di Fiumicello ed Aiello del Friuli196,19***
BCC di Gradara215,93****
BCC di Laurenzana e Nova Siri319,05****
BCC di Lesmo247,38****
BCC di Manzano225,55****
BCC di Marcon138,52**
BCC di Pachino241,86****
BCC di Palestrina272,76****
BCC di Pianfei e Rocca de' Baldi152,79***
BCC di Piove di Sacco155,12***
BCC di Pisa e Fornacette139,98***
BCC di Pompiano e della Franciacorta211,19****
BCC di Recanati e Colmurano87,19*
BCC di Roma199,93****
BCC di San Marco dei Cavoti e del Sannio-Calvi220,93****
BCC di Sant'Elena204,93****
BCC di Sesto San Giovanni110,36*
BCC di Spello e Bettona176,95***
BCC di Staranzano e Villesse269,11*****
BCC di Triuggio e della Valle del Lambro337,67****
BCC di Vignole e della Montagna Pistoiese206,67****
BCC G.Toniolo di San Cataldo273,57****
BCC la Riscossa di Regalbuto305,86****
BCC Monte Pruno di Roscigno e di Laurino178,93***
BCC Picena163,55***
BCC Pordenonese156,67***
BCC San Marzano214,40*****
BCC Sangro Teatina di Atessa207,14****
BCC Valdostana Cooperative De Credit Valdotaine146,81**
BCC Vicentino Pojana Maggiore148,57**
Binck Bank457,14*****
Bnl136,90***
Bpm (gruppo)150,10****
Bpm (spa)161,19****
Carifano118,88**
Carige (gruppo)158,10****
Carige (spa)176,19****
Cariparma (gruppo)141,90***
Cariparma (spa)228,33*****
Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna126,19**
Cassa di Risparmio di Bolzano (gruppo)126,05**
Cassa di Risparmio di Bolzano (spa)97,86*
Cassa di San Miniato (gruppo)124,24**
Cassa di San Miniato (spa)128,00**
Cassa Padana BCC (gruppo)228,86****
Cassa Padana BCC (spa)238,33*****
Cassa Raiffeisen di Brunico206,00****
Cassa Rur. Valsugana e Tesino BCC161,88***
Casse di Risparmio dell'Umbria266,67*****
Centromarca Banca200,69****
Cereabanca 1897 Credito Cooperativo252,38****
Chiantibanca - Credito Cooperativo176,04***
CR del Friuli Venezia Giulia166,33****
CR del Veneto208,90*****
CR Della Spezia131,19***
CR di Asti (gruppo)133,57***
CR di Asti (spa)174,90****
CR di Biella e Vercelli200,83*****
CR di Bra92,88*
CR di Cento145,19**
CR di Cesena (gruppo)108,90*
CR di Cesena (spa)112,62**
CR di Fermo196,55***
CR di Firenze194,05****
CR di Fossano132,88**
CR di Pistoia e della Lucchesia222,26*****
CR di Ravenna (gruppo)161,38****
CR di Ravenna (spa)217,38*****
CR di Saluzzo152,49***
CR di Volterra166,29***
CR in Bologna237,29*****
CRA BCC di Battipaglia e Montecorvino Rovella325,48****
CRA dell'Agro Pontino BCC287,19****
CRA di Binasco Credito Cooperativo194,40***
CRA di Brendola Credito Cooperativo167,71****
CRA di Cantu' BCC220,52****
CRA di Castellana Grotte Credito Cooperativo262,74****
Credito Cooperativo Centro Calabria229,55****
Credito Cooperativo dell'Adda e del Cremasco205,25****
Credito Cooperativo Friuli210,99****
Credito Cooperativo Interprovinciale Veneto164,14***
Credito Cooperativo Mediocrati197,88***
Credito Cooperativo Ravennate ed Imolese211,40****
Credito Cooperativo Rovigobanca - Soc. Coop130,02**
Credito Cooperativo Umbro - BCC Mantignana142,03**
Credito di Romagna84,24*
Credito Emiliano (gruppo)168,48****
Credito Emiliano (spa)135,95***
Credito Siciliano89,90*
Credito Valdinievole BCC Montecatini Terme e Bientina135,29**
Crediumbria BCC159,52***
Creval (gruppo)149,57***
Creval (spa)182,00****
CRU Adamello Brenta BCC137,19**
CRU Alta Valdisole e Pejo BCC188,32***
CRU Alto Garda BCC203,60****
CRU BCC di Treviglio148,10**
CRU d'Anaunia BCC208,57****
CRU della Valle dei Laghi BCC157,21***
CRU di Aldeno e Cadine BCC151,21***
CRU di Bolzano126,05**
CRU di Pergine BCC250,38****
CRU di Rovereto BCC135,48**
CRU di Trento BCC170,52***
CRU di Tuenno Val di non BCC193,81***
CRU Giudicarie Valsabbia Paganella BCC124,83*
CRU Lavis Valle di Cembra BCC166,24***
CRU Novella e Alta Anaunia BCC223,31****
CRU Val di Fassa e Agordino BCC172,90***
CRU Valli di Primiero e Vanoi BCC156,48***
Deutsche Bank (gruppo)132,19***
Deutsche Bank (spa)114,19**
Emil Banca - Credito Cooperativo144,52**
Extra Banca388,33****
Findomestic (gruppo)126,79**
Findomestic (spa)130,12***
FinecoBank243,21*****
Friulovest Banca - Credito Cooperativo192,56***
Hypo Alpe Adria Bank6,90*
IBL Banca134,98***
ICCREA Banca Istituto Centrale del Credito Cooperativo152,76****
ICCREA Bancaimpresa112,67**
Ing Bank159,29****
Intesa Sanpaolo (gruppo)178,10****
Intesa Sanpaolo (spa)276,19*****
Mantovabanca 1896 Credito Cooperativo131,86**
Mediobanca (gruppo)161,79****
Mediobanca (spa)157,10****
Mediocredito del Friuli156,24***
Mediocredito Italiano121,55*
Mediolanum223,81*****
Monte Paschi (gruppo)163,33****
Monte Paschi (spa)164,21****
MPS Capital Services Banca per le Imprese59,50*
MPS Leasing & Factoring68,81*
Romagna Est BCC212,86****
Sanfelice 1893 Banca Popolare222,02****
Santander Consumer Bank (gruppo)145,26***
Santander Consumer Bank (spa)197,45****
Tercas85,55*
Ubi banca (gruppo)165,76****
Ubi banca (spa)455,81*****
Unicredit (gruppo)145,69***
Unicredit (spa)270,10*****
Unipol Banca122,93**
Valpolicella Benaco Bca Credito Cooperativo129,46*
Veneto Banca89,57*

  1) Punteggio calcolato da Altroconsumo Finanza sulla base dell’ultimo Cet1 e total capital ratio disponibile. (2) Una stella indica le banche meno affidabili, 5 stelle le più sicure. Le banche che pubblicano solo annualmente il dato, e non fanno parte di un gruppo che fornisce informazioni infrannuali, sono state penalizzate di una stella.

 

condividi questo articolo